Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Il Tolmezzo non demerita, il Primorje però si prende tutto

Buona prova dei carnici, ma Contento quando serve è sempre super. I carsolini nel finale piazzano il colpo grosso con la zuccata del satanasso Tomizza



TOLMEZZO - PRIMORJE 0-1 (p.t. 0-0)
Gol: nel secondo tempo Tomizza al 40'

TOLMEZZO CARNIA: Simonelli, Matteo Nassivera, Scarsini, Capellari, Federico Rovere, Davide Fabris (24's.t. Gabriele Faleschini), Madi, Migotti, Stefano Fabris, Giacomo Micelli (44's.t. Cristofoli), Samuel Micelli (44's.t. Puppis); a disposizione Di Giusto, Daniele Faleschini, Sabidussi, Michele Rovere, Floreani, Zancanaro. Allenatore Ivan Veritti

PRIMORJE FC: Contento, Benvenuto, Tomizza, Marincich (44's.t. Tonini), Casseler, Orlando (21's.t. Sessi), Lombardi, Semani, Cociani (28's.t. Cofone), Sain, Millo; a disposizione Gita, Beltrame, Kuniqui, Lizzul, Lonzarich. Allenatore Riccardo Allegretti

Arbitro: Luca Pileggi della Sezione di Bergamo (assistenti Gabriele Corsano di Cormons e Giovanni Masini di Gorizia).

Note: ammoniti Sain (10'p.t.), Semani (7's.t.), Scarsini (17's.t.), Sessi (25's.t.); calci d'angolo 8 a 5 per il Tolmezzo; recuperi 1' e 4'.

TOLMEZZO. Una giornata fin dall'inizio uggiosa termina in maniera ancor più cupa (di rabbia) per il Tolmezzo di mister Veritti, che fa maggiormente la partita, gioca a calcio con destrezza e sicurezza per novanta minuti contro la corazzata Primorje, colpisce anche un palo, ma esce sconfitto dal campo per un gol sugli sviluppi di un calcio d'angolo nei minuti finali. Prima fase di studio, con il Tolmezzo che cerca maggiormente di pungere e che va vicino al gol al 27' con un gran tiro al volo di Samuel Micelli che, deviato sul palo da un prodigioso Contento, termina poi a fondo campo. I carsolini si fanno vedere pericolosamente in avanti solo alla mezz'ora, con un'azione in verticale di Casseler per Orlando che, in probabile posizione di fuorigioco, sbaglia la conclusione da pochi passi, con Simonelli a controllare il pallone che finisce sul fondo.
Anche la ripresa inizia con il Tolmezzo a fare il gioco e a tentare con insistenza la via della rete, ma prima Samuel Micelli, poi Giacomo Micelli e Madi, non riescono mai a trovare la stoccata decisiva; anzi la squadra carnica rischia grosso all'8' per un'incomprensione in fase difensiva, ma Orlando si fa respingere il tiro da Simonelli. Al quarto d'ora è ancora Samuel Micelli a provare la conclusione, ma il suo tiro dal limite (angolato ma non forte) viene deviato in corner da Contento. Lo stesso portierone triestino, cinque minuti dopo, è costretto a "liberare" di testa uscendo al di fuori della propria area. Al 29' è Giulio Scarsini a mettersi in evidenza, anticipando con un recupero prodigioso Cassaler, pronto alla stoccata nell'area tolmezzina. E' sempre il Tolmezzo a comandare il gioco, fioccano i calci d'angolo, infruttuosi, Davide Fabris e, al 35', Migotti ci provano dalla distanza  senza comunque impensierire più di tanto Contento. Siamo al 39' e il Primorje, su rinvio svirgolato da capitan Rovere, conquista il suo primo corner della ripresa; la battuta produce un secondo calcio d'angolo, sul quale Daniel Tomizza si inserisce con un perentorio colpo di testa e batte imparabilmente Simonelli. Il Tolmezzo subisce il colpo, ma tenta ugualmente il forcing finale che produce due conclusioni di Gabriele Faleschini, parate da Contento, ed un infruttuoso tentativo di Madi, colpito poi da crampi per i minuti finali del recupero. La sfida d'alta classifica del F.lli Ermano (con buona partecipazione di pubblico) si conclude così con la vittoria del Primorje che, complice la contemporanea sconfitta della Virtus Corno, balza solitaria in testa alla classifica. Per il Tolmezzo si può star sicuri che, con il gioco messo in mostra oggi, ci saranno altre occasioni per rifarsi.

Andrea Citran



 

https://i.imgur.com/mIikQjg.jpg

https://i.imgur.com/XWzAayR.jpg

https://i.imgur.com/b06XK9J.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,23238 secondi