Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - La Forum si arrende a Buja. Decide Mussinano

Il recupero premia la squadra di casa a segno nel primo tempo. Cividalesi in inferiorità numerica per gran parte del secondo tempo, causa l'espulsione di Tioni

Basta una rete di Giovanni Mussinano nel primo tempo a regalare vittoria e tre punti alla Buiese nel recupero dell'ottava giornata, del campionato di Prima categoria giorne B, nei confronti della Forum Julii incappata nella seconda sconfitta stagionale. 
"Era una partita attesa da cui speravamo di migliorare la nostra classifica - commenta il deluso mister Flavio Chiacig della Forum - dopo la buona prova di domenica scorsa con il Sevegliano primo in classifica. Questa sera abbiamo sbagliato in avvio di gara, subendo il gol dopo circa 7 minuti permettendo all'attaccante della Buiese, di fare tanta strada palla al piede e con un tiro sporco ha sorpreso il portiere Bovolon, salvato per un attimo dal palo, ma l'uomo libero  (Giovanni Mussinano), ha potuto ribadire in rete. In quella circostanza siamo stati troppo superficiali mancando prima la marcatura e poi la dovuta chiusura. Da li in poi - prosegue mister Chiacig - abbiamo condotto noi la partita, ma la Buiese si è difesa molto bene. La Forum ha costruito molto ma non ha finalizzato per merito anche dell'avversari, più bravi di noi. Ci può stare questa sconfitta, ed in più a metà ripresa al momento del nostro massimo sforzo, siamo rimasti in dieci per l'espulsione di Tioni, per un intervento giudicato da rosso dall'arbitro, giudizio un po' severo a mio parere, era da arancione. Abbiamo colpito un palo con Miani ma, a differenza del primo tempo, sulla ribattuta non c'erano giocatori della Forum ma solo della Buiese. In sostanza - conclude il tecnico - per quanto profuso la gara avrebbe potuto finire in parità sebbene la Buiese non abbia rubato nulla con questa vittoria. Cosa cambia in prospettiva? Dobbiamo ripartire trovando maggior brillantezza in attacco e soprattutto essere molto più attenti in fase difensiva evitando di subire gol e di ciò sto predicando ai ragazzi".
 
E ovviamente di umore opposto il trainer della Buiese Joszef Negyedi: "Partita infrasettimanale non bellissima,  condizionata dalle basse temperature e dal campo  bagnato dall'umidità e un po' dalla stanchezza della gara domenicale. Nonostante questo le due squadre si sono affrontate a viso aperto per cercare il risultato pieno con tanta intensità e determinazione su ogni pallone. La Buiese ha avuto la fortuna di sbloccare il risultato con Mussinano, nella parte iniziale della gara e di seguito la Forum non ha creato grossi pericoli se non con qualche calcio piazzato ben controllato dai miei giocatori. Ad inizio ripresa potevamo raddoppiare con Gonzales ma ha cercato la giocata di fino neutralizzata dal portiere. Poi seppur in superiorità numerica non siamo riusciti a chiudere anzitempo la gara. Sono stati - ammette mister Negyedi - tre punti conquistati faticosamente e, ad esser sincero, anche meritati. Adesso ci aspetta una conferma, nelle prossime tre partite affronteremo squadre alla nostra portata e dovremo dare continuità in questo rush finale. Cosa sta andando meglio? La difesa è un mostro punto di forza, siamo la miglior seconda, ma dobbiamo migliorare nella fase realizzativa, creiamo molto ma concretizziamo poco.  Ma in difesa siamo attenti a non concedere gol se non in qualche episodio. Un plauso va fatto anche alla linea mediana con una adeguata copertura difensiva. La squadra che mi ha impressionato maggiormente? Abbiamo sempre affrontato le avversarie - chiude Negyedi - sempre a viso aperto senza aspettative difensivistiche mettendo in difficoltà un po' tutte, però il Sevegliano ha qualcosa in più di tutte le contendenti e le loro ambizioni non sono nascoste".

 


 

https://i.imgur.com/QQeR9ky.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...














COPPA SECONDA - A Coppino risponde Venuti

Nell'andata dei quarti di finale di coppa Regione di Seconda categoria Teor e Cormonese pareggiano 1-1, rimandando così il verdetto alla partita di ritorno che i grigio...leggi
17/03/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03300 secondi