Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN - Il Faid batte 1-0 Borgo Palse con... un portiere d'eccezione

In porta schierato Vivan per l'indisponibilità dei due portieri di ruolo. Di Minuz la rete della vittoria



Nel girone 2 di Championship si son giocale lunedì sera due gare della sesta giornata, non ci sono stati tanti gol con una vittoria in casa euna in trasferta. Interessante soprattutto lo scontro al vertice fra la capolista Faid e l’inseguitrice Borgo Palse disputato sul campo di Belfiore che ha visto prevalere con una sola rete il Faid dopo la scorpacciata con il Real Cordenons. Gli ospiti cercano il riscatto dopo la sconfitta casalinga con il Visinale. Defezioni importanti tra le fila del Faid, entrambi i portieri risultano indisponibili, costringendo il mister Scortegagna a schierare in porta Vivan, il quale ritrova i guantoni come ai fasti dei suoi trascorsi agonistici prima di cimentarsi nel mondo amatoriale in cui ha ricoperto quasi tutti i ruoli.
La partita inizia con un paio di minuti di ritardo a causa di un dovuto cambio di maglia dei locali che scendono in campo con la casacca blu. Partita tatticamente perfetta con le squadre a studiarsi e non lasciar spazi tra i reparti. Qualche azione interessante però senza mai impensierire i portieri avversari e così il primo episodio degno di nota arriva a metà del primo tempo. Il Faid colpisce un palo con Falcon, la cui serata continua con la sfida sui fuorigioco, vinta però dall'arbitro. Così, come spesso accade, è un calcio da fermo a sbloccare il match. La punizione dalla trequarti d’attacco sinistra ben calciata da Dall'Acqua disegna una parabola perfetta sul secondo palo dove irrompe Minuz lesto a schiacciare sul primo palo e vale il vantaggio per il Faid. Nel prosieguo e fino al termine del primo tempo si nota la leggera supremazia dei locali permettendogli di rientrare nello spogliatoio in vantaggio.
Inizio secondo tempo aggressivo per Il Borgo Palse, calcio di punizione  forte ma centrale, il portiere Vivan neutralizza senza difficoltà. La partita scorre via veloce con qualche scaramuccia in campo per piccoli rancori o ruggine della partita di coppa giocata ad inizio ottobre ma niente più. L'arbitro però fa un po’ fatica nel gestire la situazione. Verso la fine del match un po’ di suspence per i belfioresi, che subiscono un batti e  ribatti in zona pericolosa senza però chiamare in causa il portiere. Al triplice fischio si tirano le somme di una partita bella agonisticamente ma importante era non farla degenerare, con un risultato tutto sommato veritiero e una nota va a uno dei migliori in campo, il sempreverde Nardo.
Nell’altra gara giocata lunedì vittoria esterna del Via Verdi impegnato sul campo del Visinale con il punteggio di 2-1 ottenuto con le reti di Bortolussi e Shkurti. Non basta quelle dei padroni di casa messa a segno da Manzan e con questo successo la formazione di Fiume Veneto sale agguanta al secondo posto il Borgo Palse stoppato dal Faid.

Le Pagelle di Dorino Masat



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,16588 secondi