Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


OVER 40 - Fagagna, bello a metà. E' un Mereto d'assalto a Ciconicco

Dopo l'intervallo la formazione di Rosso prima accorcia e poi annulla le distanze: finisce 2-2. Bidoggia e compagni vincono in trasferta: 5-0



Nella sfida di centro classifica del campionato Over 40 Uisp, per la penultima giornata del 2018, San Marco Iutizzo e Fagagna impattano sul punteggio di 2-2 rimandando alle prossime gare la possibilità di rimanere entrambe nelle prime sette. Primo tempo è targato Iutizzo; attorno al 10' il vantaggio siglato da Drigo sgusciato a Zucchiatti. A una manciata di minuti dalla fine del tempo ancora Drigo scatta in velocità e si presenta da solo di fronte a Zucchiatti ed è 2-0. Nell'intervallo mister Rosso rivolta la squadra come un calzino e il Fagagna si sveglia. Prima Fernando, con un inserimento da destra, trafigge Bordone, poi una splendida punizione di Ciurdas toglie la classica ragnatela dal sette per il 2-2 finale e tutto sommato giusto.
A Ciconicco, invece, tutto facile per il Mereto a cui è bastato il primo tempo per aver ragione dei padroni di casa vincendo 5-0 andando a segno con la doppietta di Marco Vida, Luca Bidoggia, Dragan Zivanovic a cui si aggiunge un’autorete del portiere di casa su tiro di Vida. Al Ciconicco non è mai riuscito di impensierire il portiere ospite e con questo successo i palmarini salgono sul terzo gradino in compagnia del Rivarotta Ai Tubi e Da Nando.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,95458 secondi