Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


MERCATO - Tre colpi per un Villanova da paura

Il ds Turrin ha trovato l'accordo con Mazzarella, Badronja e Santovito: la squadra di Cocozza lancia la sfida all'Azzanese



Mamma mia che Villanova Fp! Il ds Alberto Turrin ha piazzato tre colpi da urlo, ulteriormente potenziando una rosa già assai competitiva: sfida lanciata, dunque, all'Azzanese capolista del girone A di Seconda categoria.  
In attacco dalla promozione veneta è arrivato Mazzarella, prima punta con trascorsi anche in serie D ai tempi del Sarone, e poi Fontanafredda e Prata. Altro movimento importante in entrata, rappresentato dall'arrivo di Alban Badronja, elemento di valore in arrivo dalla Purliliese (e già asso del Real Eligio Cecchini nel Csi): si tratta di un giocatore duttile, un mancino che può essere utilizzato in diversi ruoli da mister Cristian Cocozza (mezz'ala, esterno o anche dietro in difesa).
A dare man forte in difesa è stato individuato il centrale Ainello Santovito, in arrivo dal Vallenoncello con alle spale 12 anni di Promozione, diventando perno del Prata Falchi. La concorrenza è avvisata...



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



L'EVENTO - Sandrin, il "Comuzzi" è tuo

La sezione udinese dell'Aiac (Associazione Italiana Allenatori di Calcio), presieduta da Giovanni Tortolo, ha voluto presentare - per la prima volta - a media, consiglie...leggi
14/12/2018






SERIE D - Maccan: "Tamai, niente panico"

Ci sono numeri che inchiodano. Sei giornate senza vittoria (nemmeno una a domicilio), quattro sconfitte consecutive (otto in totale: nessuno ha fatto peggio), terza peggior difesa e un cambio di allenatore per una ...leggi
06/12/2018

























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86596 secondi