Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Caccia aperta a San Luigi, Pro Gorizia e alla salvezza

La prima di ritorno sotto la lente. Cordenons e Lumignacco ostacoli duri per le prime due, il Brian in casa proverà a ridurre il distacco. Flaibano - Torviscosa e Ronchi - Manzanese da tripla. Tre scontri diretti faranno subito esplodere la bagarre per non retrocedere



L'Eccellenza riparte domenica con la prima di ritorno e, anche, del 2019. E' uno solo l'arbitro che arriva da fuori regione: si tratta di D'Incecco, fischietto della sezione di Perugia, a cui è stato affidato un assai interessante Flaibano - Torviscosa (44 punti, con 18 conquistati dai gialloneri e 26 dalla squadra di Zanuttig). Zolle bollenti a Flaibano e assenze di rilievo: oltre agli infortunati di lungo periodo Peressoni dovrà rinunciare a Rosa Gastaldo, mentre i biancazzurri saranno privi degli squalificati Corvaglia e Lestani
Ripartirà dalla trasferta di Cordenons (gara da 55 punti ottenuti sommando i 18 racimolati dai padroni di casa ai 37 dei giuliani) la corsa al vertice dell'imbattuto San Luigi, reduce dal successo bis in coppa Italia: tra i granata saranno squalificati mister Barbieri e Cellini, ma il tentativo sarà quello di sorprendere la capolista, subito chiamata a fornire un'altra conferma della sua solidità. 
L'inseguitrice Pro Gorizia, però, è attesa nella tana del Lumignacco (19+35=54) in uno dei match di maggior spessore del turno. Coceani non potrà spianare il centravanti Cesca, Carpin chiederà ai rossoblù una prestazione maiuscola per dare subito un'impronta al nuovo anno. 
A Precenicco arriva il Tricesimo (27+17=44) e Zucco dovrà fare a meno del perno difensivo Cussigh. Birtig suonerà la carica, serve la vittoria al Brian, impegnato a ridurre il distacco dal tandem in fuga. E poi il modo migliore per gettarsi alle spalle il ko nella finale di Coppa è sicuramente quello di vincere. 
Promette scintille il confronto Ronchi - Manzanese (24+21= 45), incontro tra due squadre vicine in classifica e molto determinate. C'è fame di punti per mettersi intanto al sicuro da possibile ogni brutta sorpresa, poi si potrà eventualmente puntare ai play-off. 
Interessano la corsa salvezza le rimanenti gare, che regaleranno spunti significativi, in particolare a livello agonistico. Parliamo del derby Fiume Bannia - Fontanafredda (19+11=30), con i padroni di casa orfani di Dei Negri e Alberti, e gli ospiti di Gregoris. Il Fontanafredda è chiamato allo sforzo massimo, il Fiume, specie in casa, è formazione capace di tutto e molto, molto temibile. E' un derby pure Juventina - Kras ((19+11=30), mentre il Lignano senza Faggiani proverà a cambiare marcia nella importante trasferta sul campo della Gemonese (19+11=30). 
Con domenica si inizierà a capire se i movimenti di mercato avranno spostato dei rapporti di forza; e, poi, chi avrà digerito meglio la sosta e i carichi di lavoro dispensati dai tecnici? 

Domenica, ore 14.30

COMUNALE FIUME V. BANNIA - FONTANAFREDDA
Edoardo Luglio (Monfalcone); Francesco Forgione (Monfalcone), Daniele Scremin (Trieste)

CORDENONS - SAN LUIGI CALCIO
Stefano Tomasetig (Udine); Mattia Cristiano (Pordenone), Emald Balla (Pordenone)

EDMONDO BRIAN - TRICESIMO
Christian Facca (Udine); Badreddine Mamouni (Tolmezzo), Simone Della Mea (Udine)

FLAIBANO - TORVISCOSA 
Simone D'incecco (Perugia); Duilio Venir (Udine), Simone Milillo (Udine)

GEMONESE - LIGNANO
Guido Verrocchi (Sulmona); Davide Bignucolo (Pordenone), Stefano Bressan (Gorizia)

JUVENTINA SANT'ANDREA - N.K. KRAS REPEN
Federico Muccignato (Pordenone); Andrea Alex Sciortino (Udine), Thomas Cesarin (Cormons)

LUMIGNACCO - PRO GORIZIA
Marco Zini (Udine); Matteo Prandin (Cormons), Gabriele Corsano (Cormons), 

RONCHI CALCIO - MANZANESE
Stefano Zilani (Trieste); Lorenzo Biondini (Trieste), Giacomo Ponti (Trieste)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03859 secondi