Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


GIRONE A - ToffoliCar in giornata di grazia: il Prata è domato

Continua la cavalcata del team di Della Flora, secondo alle spalle del Real Eligio grazie a una difesa solidissima (la migliore del girone)



Altra bella prestazione dei ragazzi della ToffoliCar vincenti per 4-1 sul campo del Prata nella 12ª giornata del girone A del campionato Csi. Dopo i primi venti minuti di studio tra le due formazioni, inizia il monologo dei gialloneri che sbloccano la partita con un gol di Mullaj ben servito da un filtrante di Radu e sul punteggio di 0-1 arriva l’intervallo. Dopo il quale non passa un giro di lancette che Radu si procura un rigore sacrosanto, trasformato da Mattia Drigo. Cavalcata dell’ottimo Radu e altro servizio al bacio dalla parte opposta a Mullaj bravo ad anticipare il portiere in uscita e siglare la rete del 3-0. Il Prata accorcia con un bolide da fuori area la cui corsa termina nel sette alla destra dell’incolpevole Casagrande, il quale può soltanto raccogliere il pallone in fondo al sacco. Partita riaperta? No, perché dopo un minuto ancora Mullaj gonfia la rete avversaria con un bel tiro da dentro l’area. Prima del triplice fischio i ragazzi di mister Della Flora sprecano altre tre occasioni per arrotondare, ma per questa volta può bastare.
In attesa di riprendere il campionato a gennaio, il ToffoliCar si gongola il suo secondo posto in classifica con 23 punti, uno in meno della capolista Real Eligio, vantandosi la miglior difesa del girone con sole 12 reti subite, la metà di quelle invece realizzate. Per il Prata purtroppo la classifica piange con solo 6 punti all’attivo, altrettanti di distacco dalla penultima, il Real Prodolone ma con due gare ancora da giocare in questa prima fase, ha sulla carta la possibilità di agganciarlo.

Nella altre partite, sabato pomeriggio il Real Prodolone ha vinto in trasferta sul campo del San Lorenzo per 2-1 con le reti di Comparin e De Mattio;  lunedì sera la capolista Real Eligio è rimasta in vetta da sola dopo aver battuto nel match casalingo l’Edil Narciso per 2-0 con la doppietta di Edy Mantellato. Per gli ospiti si è trattato del primo ko esterno in questo campionato dopo 4 pareggi e una vittoria. Pareggiano Casarsa San Giovanni e Camolli con il punteggio di 1-1 con i centri di Tanantini per i locali e Sacilotto per gli ospiti e con il punto a testa la distanza dalla vetta aumenta per entrambe.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03841 secondi