Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


GIRONE B - Azzanello, ancora un blitz. Vecchio amore sempre più solo

Seconda vittoria esterna di fila per gli ospiti che rimontano lo svantaggio iniziale. Per il Montereale la situazione si complica ulteriormente



Secondo successo consecutivo lontano da casa propria per l’Azzanello e lo conquista a Montereale contro il Vecchio Amore per 2-1 alla terzultima del girone B del campionato Csi. Parte bene la squadra di casa e dopo nemmeno 5’ si porta in vantaggio con un gran tiro sotto la traversa del proprio capitano con il portiere dell’Azzanello impossibilitato ad intervenire forse abbagliato dal sole basso. Nonostante lo svantaggio gli ospiti non si perdono d’animo ed iniziano a giocare a pallone e sfiorano subito il pareggio su gli sviluppi di una punizione, con una girata volante di Toffolon respinta in angolo dal portiere di casa. Dopo altre due occasioni arriva il meritato pareggio per i biancorossi. Bettin lancia Flumian in campo aperto e davanti al guardiano non sbaglia e fa 1-1 all’intervallo.
Nella ripresa continua a giocare bene l’Azzanello, riesce un paio di volte a presentarsi nei pressi della porta avversaria ma per troppa precipitazione non concretizza degnamente. Il Vecchio Amore si fa vedere solamente su punizione respinta da Piva in angolo. Verso il 25’ gli ospiti mettono a segno il definitivo vantaggio con il neo entrato Lucchese che controlla il pallone servitogli da Toffolon e con uno scavetto mette in rete. Nei restanti minuti sfiorano anche il tris con Flumian il cui tiro viene respinto sulla riga da un difensore e con un sinistro dalla distanza di Raggessi passato a poco dal palo. Il Montereale nei minuti conclusivi prova a pareggiare con qualche mischia, ma rischia due volte in contropiede con Toffolon di subire la terza rete, ma viene fermato irregolarmente dai difensori, poi naturalmente ammoniti. Mercoledì le due squadre si rivedranno a campi invertiti, a Pasiano, per recuperare la quinta giornata di andata.

Ricordiamo le altre gare disputate: la capolista Adv Cordenons vince in trasferta a Roveredo con il Gialuth 2-0 (Radi e Del Savio i marcatori), vittoria casalinga del Corva sul Villotta per 2-1 ribaltando la rete di Di Doi con quelle di Marzinotto e Palombaro e il San Michele Fagnigola espugna il campo del Città San Vito per 2-1 (di Moro per i locali, un’autorete e Fantuzzi i gol ospiti).

Fotocopertina: Nicola Flumian.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,77025 secondi