Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


L'OROSCOPO DEL CALCIO - Un 2019 terrificante

Pubblichiamo la prima parte dello studio degli astri dedicato dal noto Ugo Papagna a chi anima il pianeta dello sport più praticato del mondo. E si scopre che il 2018... non è stato poi così negativo



Sta per cominciare il nuovo anno, ed è tutto un proliferare e sfornare oroscopi, un predire il 2019 nei vari ambiti: salute, lavoro, amore, e via elencando. 
Anche noi di Friuligol partecipiamo alla sarabanda astrale, ed è per questo che proponiamo al lettore le previsioni del famoso Ugo Pagagna, autorità del ramo, oltre che grande appassionato di calcio. Ed è, appunto, per chi fa parte del pianeta calcio, che il nostro Papagna ha guardato in esclusiva le stelle.

ARIETE (21 marzo-20 aprile) - I nati in questo segno di fuoco sono ambiziosi e desiderano come pochi primeggiare. Purtroppo, il 2019, sotto questo aspetto, non si presenta favorevole: chi sogna uno scudetto o una promozione sarà già fortunato se non retrocederà. Una notazione particolare per i terzini: attenzione a dove mettete i piedi. 

TORO (21 aprile-20 maggio) - Il nuovo anno si preannuncia particolarmente problematico e rischioso, in particolare nel rapporto calciatori - arbitri. Si consiglia ai primi di scendere in campo ampiamente sedati e dopo aver assunto valium o altri tranquillanti; attenzione, se il direttore di gara vi sventola sotto il naso il cartellino rosso, non reagite, altrimenti ve ne pentirete. Meglio astenersi dall'affrontare squadre granata. Nel complesso, molto meglio il 2018 del 2019.

GEMELLI (21 maggio-20 giugno) - Tipico segno dei goleador o degli aspiranti cannonieri. Ma di gemelli del gol il 2019 ne proporrà davvero pochi. Per gli attaccanti nati in questo segno d'aria il nuovo anno rischia di rivelarsi letale: prudenza, volate bassi, altrimenti rischiate di fare la figura dei palloni gonfiati. Allenatori: molti di voi non mangeranno la colomba. 

CANCRO (21 giugno-22 luglio) - Sotto questo segno i venditori di fumo e i bricconi coglieranno nel 2019 grandi successi, prendendo per i fondelli durante il calcio-mercato calciatori anche blasonati e allenatori ingenui. Chiaramente, per queste ultime due categorie, il 2019 si presenta sotto una luce particolarmente sinistra: non fidatevi delle promesse e state alla larga da chi a parole vi apprezza, riempiendovi di complimenti e di premure. 

LEONE (22 luglio-23 agosto) - Nel 2019 troverete pane per i vostri denti e finirete sotto i tacchetti appuntiti di mezze tacche e tacchini. Se di ruolo fate lo stopper evitate i viaggi in aereo e i piatti di pesce. Chi ha sofferto nel 2018 di pubalgia si preoccupi anche del resto, in particolare dei menischi, la cui tenuta appare ampiamente compromessa. 

VERGINE (23 agosto-22 settembre) - Le stelle dei nati sotto questo cielo non lasciano speranze. In particolare, si rassegnino i portieri nati nella prima metà di settembre: il 2019 vi condannerà a compiere errori grossolani quando meno ve lo aspettate. Sarà difficile, perciò, mantenere il posto da titolari, e presto o tardi mister, compagni di squadra e dirigenti vi detesteranno. Un consiglio? Datevi malati e aspettate il 2020.  

L'OROSCOPO DEL CALCIO/2 - I segni fortunati nel 2019



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09886 secondi