Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Nicola riparte di slancio. Ciao Pezzella

Ripresi gli allenamenti: da domani sedute doppie. L'esterno va in prestito al Genoa, da dove potrebbe arrivare Zukanovic. Perisan terzo portiere, Vizeu verso il Gremio, Roma su Badu: chi ci crede?



Terminate le vacanze l’Udinese, ha ripreso ieri gli allenamenti (assenti giustificati i sudamericani Machis, Pussetto e Vizeu) presso gli impianti del “Bruseschi”. Dopo la seduta odierna, a partire da domani sono in programma tre giornate particolarmente intense, con doppio menu. L’obbiettivo è quello di arrivare al top della condizione per l’anticipo di sabato 19 gennaio, data di ripresa del campionato, ospite al “Friuli Dacia Arena” (ore 18) il Parma. Esclusa la possibilità di un breve periodo di lavoro in Spagna, mister Davide Nicola ha invece decido di allestire un’amichevole per il prossimo fine settimana: ancora da individuare l’avversario.

MERCATO. Arrivato a Udine Stefano Okaka, nelle prossime ore sarà la volta di Marvin Zeegelaar. Effettuate le consuete visite mediche, il doppio “prelievo” dal Watford sarà finalmente ufficializzato. Nel frattempo sta preparando le valigie Giuseppe Pezzella: l’esterno sinistro classe 1997 andrà al Genoa (prestito con diritto di riscatto). Il percorso inverso potrebbe invece essere effettuato dal difensore trentunenne Ervin Zukanovic. Situazione portieri: con Scuffet destinato al Foggia, il terzo del ruolo (alle spalle di Musso e Nicolas) sarà Samuele Perisan, rientrato dal Padova. E mentre Vizeu si avvicina al Gremio, voci provenienti dal Ghana darebbero la Roma particolarmente interessata ad Emmanuel Badu. Giova ricordare che, praticamente ad ogni sessione di mercato, il centrocampista (19 presenze, 1 gol e 1 assist nell’ultima esperienza turca al Bursaspor), comunque non ancora recuperato dopo l’intervento al ginocchio effettuato a luglio, viene offerto a destra e a manca: ricordate il passato, ricorrente, presunto interessamento degli inglesi dello Stoke City che, più volte sul punto di concretizzare la trattativa, non portarono mai a termine l’operazione? Perciò, qualcuno ci crede davvero? (rozan)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86319 secondi