Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia



PROMO B - Ol3 e Valnatisone subito chiamate all'impresa

Gli orange ospiteranno lo Zaule, la squadra delle Valli la capolista Primorje. Risanese - Mladost: chi vince starà alla larga dai guai



Terminate le feste, finiti i panettoni, tutti di nuovo in campo per l’inizio del girone di ritorno che si preannuncia già con una delle sfide di alta classifica nella Bassa friulana fra la Pro Cervignano e il Tolmezzo, rispettivamente secondo e quarto in classifica. Cervignanesi imbattuti in casa nel girone d’andata e con la difesa meno perforata del girone al “Pierino Dissabo” mentre i carnici in trasferta ne hanno vinte quattro. E sarà anche l’occasione per il confronto fra i bomber Puddu (10 reti con la Pro) e Madi (9 fatte per la squadra di Veritti).

Ne potrebbe godere la capolista Primorje ma l’impegno che l’attende in casa della Valnatisone è tutt’altro che agevole con i valligiani alla ricerca di punti per allontanarsi dalle sabbie mobili di una classifica in cui nelle zone basse vi sono tre triestine e due del cividalese.
Al penultimo posto infatti c’è l’Ol3 impegnato nella gara casalinga con lo Zaule al momento in zona tranquilla ma gli orange devo chiudere in maniera più serrata la propria porta se vogliono uscire con punti.
Il calendario mette a confronto in questa prima di ritorno due malaticce triestine, il Trieste Calcio e il San Giovanni entrambe a dover cambia rotta se vogliono risalire la china. Nel frattempo a cambiare sono stati i rispettivi condottieri: ai rossoneri, che mancano l’appuntamento con la vittoria da quattro turni, le redini sono state affidate a Ruggero Calò a cui si aggiunge il ritorno della punta Zacchigna; gli avversari invece con il nuovo trainer Marzio Potasso hanno già raccolto qualche punto e anche un buon successo ottenuto con la Pro Cervignano. In più si è aggregato il bomber di una vita, Giuliano Cermelj vicino ai 400 gol in carriera.

Il Costalunga, rinnovatosi nel mercato dicembrino sia in difesa che in attacco, è atteso dall’impegno casalingo con l’Ism per provare a prendere quota ma non sarà facile contro la formazione di Zoratti scivolata lontana dalla zona play-off.
Nella quale per rimanerci il Sistiana sfida in trasferta il Chiarbola in un derby in cui, in caso di successo dei biancocelesti, si avvicinerebbero alla formazione di Musolino, e quindi ai play-off, ad un solo punto.
Dimenticata la brutta sconfitta casalinga con il Sistiana, la Virtus Corno riceve in via dei Pini una Pro Romans sul confine della zona retrocessione e reduce da tre pareggi nelle ultime sei gare.
Due punti sopra i romanesi c’è il Mladost che deve tenere d’occhio la classifica e nel frattempo si sposta a Risano per incontrare la formazione di Barbana al momento serena a quota 19 in bilico fra la parte destra e sinistra della graduatoria.
Non saranno delle gare per squalifica i seguenti calciatori:
Gileno (Chiarbola), A. Costa (San Giovanni), Del Rosso (Sistiana), Gueye (Trieste Calcio).

Claudio Mariani

******************************************************************************************

Programma e Terne arbitrali:

CHIARBOLA – SISTIANA
Marco Della Gaspera (Gorizia); Diego Sokolic (Trieste), Elia Banello (Monfalcone)

COSTALUNGA – ISM GRADISCA
Simone Gambin (Udine); Mauricio Fettarappa (Monfalcone); Antonio Monfregola (Monfalcone)

OL3 – ZAULE
Roberto Presotto (Pordenone); Enzo Esposito (Tolmezzo); Marco Marino (Basso Friuli)

PRO CERVIGNANO – TOLMEZZO
Gianluca Toselli (Cormons); Alberto Beltrame (Udine), Fabio Fabris (Pordenone)

RISANESE – MLADOST
Ciro Gaudino (Maniago); Francesco Maria Camber (Trieste), Nicola Bitto (Pordenone)

TRIESTE CALCIO – SAN GIOVANNI
Gabriele Toffoletti (Udine); Francesco Bernardi (Trieste), Guido De Marinis (Trieste)

VALNATISONE – PRIMORJE
Michele Piccolo (Pordenone); Davide Turale (Udine), Stefano Melchiorre (Gorizia)

VIRTUS CORNO – PRO ROMANS
Filippo Okret (Monfalcone); Luca Forte (Basso Friuli), Daniele Salvi (Monfalcone)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




FIGC - La stagione inizia a Cormons

C’è ancora tempo prima dell’inizio dei vari campionati, quasi due mesi, ma nel frattempo si prepara già la locations e la data delle presentazione dei calend...leggi
15/07/2019

LA FOTO - Il ritorno dei campioni

E’ sbarcata tra ali di folla festante e tifosi in delirio (si scherza, è ovvio…) a mezzogiorno di oggi, all’aereoporto di Malpensa, la rappresentativa region...leggi
16/07/2019




CANADA NEWS - Pisano: tutti immensi

E’ sommerso dall’abbraccio di tutti i suoi ragazzi, a fine gara, mister Marco Pisano. «E’ dura trovare un aggettivo solo per descrivere questa...leggi
15/07/2019










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01952 secondi