Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


NAZIONALE - Mauro, doppietta da urlo!

L'Italia batte l Galles sotto la neve di Cesena, con due gol (bellissimo il secondo) dell'attaccante di Zompitta. Che arriva così a 14 segnature in azzurro



Un anno e mezzo a secco con la maglia azzurra, tre reti nel giro di quattro giorni: Ilaria Mauro sembra aver ritrovato la giusta ispirazione offensiva. Dopo il gol rifilato venerdi scorso al Cile, l’attaccante di Zompitta in forza alla Fiorentina è stata, infatti, la grande protagonista dell’ amichevole disputata nel pomeriggio di oggi - sotto la neve - dall’Italia di Milena Bertolini (che, non guasta ricordarlo, sarà tra le partecipanti al mondiale francese, dal 7 giugno al 7 luglio 2019) a Cesena, avversario il Galles. E’ finita 2 - 0 e Ilaria ha firmato entrambe le segnature: al 15’, con un colpo di testa (su cross scodellato dalla collega in viola, Guagni) e, al 45’, sfornando un pallonetto da urlo che ha lasciato di sale il portiere nemico. Con queste due perle, Mauro aggiorna il suo “score” azzurro a 14 sigilli in 40 presenze. (rozan) 



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












SERIE D - Al Sandonà è tornato Soncin

Le prova tutte il Sandonà per conservare una categoria conquistata con grande ardore lo scorso anno. Dopo l’esonero di Giovanni Soncin e la guida tecnica affidata...leggi
18/04/2019





UDINESE - Tudor: conta la prestazione

Per ora, 41, sono soltanto gli anni che mister Tudor festeggia oggi. Fossero anche i punti alla fine del campionato, il mister croato - e non solo lui -sarebbe felice. Per ava...leggi
16/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04789 secondi