Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. A - Prata, Casarsa e Fontanafredda a tutta birra. Felitti è super

Si sono disputate solo tre gare, le altre sono state rinviate a causa della pioggia. Corva in gol per prima, ma alla distanza il Casarsa innesta la quinta



Prata Falchi, Casarsa e Fontanafredda avanti tutta in un turno del girone A degli Juniores più che dimezzato da Giuve Pluvio. Talché si sono appunto disputate sole tre gare. 
Il Prata Falchi si conferma non dando scampo al Vivai Rauscedo, superato 5-1 con reti di Brichese, Lucchese (doppietta), Cigliano e Poles
Ma il Carsarsa replica per le rime, domando con lo stesso punteggio il Corva. Si rende pericoloso Lenga all'11', ma il portiere si salva in angolo. Passa in vantaggio al 18' il Corva: incertezza della retroguardia gialloverde, il diagonale di Bakkari è micidiale. Al 23' ci prova Cozzolino, respinge il portiere, replica di Felitti, ancora il numero uno del Corva si supera. 
Al 46' è una splendida cannonata di Zorzi che porta in parità la situazione. Nella ripresa, al 14', Felitti batte il portiere in uscita. E 3' dopo Felitti si ripete, scoccando il diagonale del 3-1 dalla destra. Ancora Felitti firma la tripletta al termine di un'azione personale. Infine, al 42' c'è lo spunto di Borgobello per il 5-1 conclusivo. 
Con le reti di Onnivello e Pederiva il Fontanafredda supera una generosa Spal, restando in corsa per i play-off.  



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...















IL VIDEO - Taboga: resto per dare una mano

Grande soddisfazione per il presidente uscente della Manzanese Nelio Taboga che lascia l’incarico doppo aver conquistato l’ennesimo trofeo. Le sue parole, nel video-skroll qui sott...leggi
06/05/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03158 secondi