Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Il Flaibano rimonta due volte la Pro Gorizia

Partita con 4 gol, ma con poche emozioni tra i gialloneri di Peressoni e la seconda della classe. E' Benedetti con una doppietta nel finale a impedire ai goriziani il blitz



FLAIBANO - PRO GORIZIA 2-2
Gol: 28' pt Pillon (P.G.), 36' st Benedetti (FL.), 41' st Cerne (P.G.), 44' st Benedetti (FL.).

FLAIBANO: Zuccolo, Battistella, Benedetti, Laiola, Puto, Fon Deroux (15'st Drecogna), Tomadini (10'st Morandini), Cozzarolo, Alessio (33'st Vit), Rosa Gastaldo (37'st Vidoni), Pecile; allenatore: Peressoni.

PRO GORIZIA: Del Mestre, Iansig, Cantarutti, Cerne, Battistin, Sfiligoi, Contento, Girardini (17'st Scrazzolo), Pillon (32'st Bozic), Piscopo (38'st Fernandez), Hoti; allenatore: Giacomelli.

La Pro Gorizia flirta con la vittoria, va in vantaggio due volte ma si fa rimontare dal Flaibano nel finale. Poche emozioni in terra friulana, in una gara dove ha regnato più la confusione che le giocate. Nel primo tempo le emozioni da raccontare sono pochissime, l'unica è il vantaggio della Pro con Pillon, abile al 28' di raccogliere la palla non trattenuta da Zuccolo sul tiro dal limite dell'area di Battistin, e insacca.
La ripresa non regala molto di più anche se è il Flaibano a cercare il pareggio e la Pro a provare a colpire in ripartenza. Al 36' arriva il pareggio: calcio d'angolo per i gialloneri, Del Mestre esce e si rifugia nuovamente in corner, sugli sviluppi di quest'ultimo Benedetti si trova a staccare solo di testa in area e a siglare il pareggio.
La Pro accusa il colpo ma reagisce e riesce anche a riportarsi avanti. Al 41' azione di Hoti che arriva sul fondo e mette al centro, un difensore respinge male e la palla vagante arriva a Cerne il quale colpisce di prima intenzione facendo esplodere di gioia i biancazzurri.
Gioia che però dura pochissimo: al 44' cambio di campo dei gialloneri che trovano Benedetti pronto a inserirsi in area di rigore e in diagonale firmare il pareggio. Al 45' ultima occasione della gara con una punizione di Cerne respinta dal portiere di casa. 

 



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...

















COPPA ECCELLENZA - Ecco il tabellone

E' stato comunicato dal Comitato regionale Figc il tabellone della coppa Italia di Eccellenza. Ecco gli accoppiamenti del primo turno (sabato 31/8 e sabato 7/9):...leggi
06/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02138 secondi