Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO A - Il Camino ribalta la Tarcentina

Fabro porta in vantaggio i canarini, nella ripresa la squadra di Pagnucco conquista un'importante vittoria colpendo con Novello e, nel recupero, Caliò, innescato da Ottogalli



E' una vittoria particolarmente importante quella colta dal Camino nella delicata trasferta di Tarcento vista la differenza in classifica di un solo punto tra le due compagini.
Grande inizio del Camino, che nei primi 20 minuti crea 3 occasioni da rete e colpisce un palo con Driussi; alla mezz’ora la prima svolta della gara, gol annullato per fuorigioco a Rebbelato che colpisce su assist di Zanin e sulla ripartenza successiva la retroguardia giallorossa è impreparata e viene bucata da Fabro.
Nella ripresa il pallino del gioco rimane in mano alla squadra di Pagnucco, brava sfruttare gli spazi lasciati dalla difesa locale; al 53' Novello, con colpo da biliardo, buca Lavaroni dopo uno scambio in area con Caliò. La girandola di sostituzioni a metà ripresa non cambia l’inerzia della partita, una occasione per parte, sicuramente clamorosa quella sul destro di Pividori che calcia sul fondo da favorevole distanza.
Al 93' un’invenzione di Ottogalli, gran rientro il suo,  mette Caliò di fronte a Lavaroni ed il suo sinistro non lascia scampo all’estremo locale; è il gol che decide la sfida!
Da sottolineare. per i giallorossi, le prove di Gori, Peressini, Novello e, fino a quando è rimasto in campo, Comisso.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







PRIMA A - Tion e Del Negro, quale futuro?

Avversari in campo, amiconi nella vita. Tanto da condividere, appena possibile, i periodi di vacanza. L’ultimo, durante la pausa pasquale, in Spagna: Siviglia a Cadice per amor ...leggi
24/04/2019












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04418 secondi