Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


REG. C - Giotta: è andata bene. Maschietto: più di così...

Le dichiarazioni di mister e dirigenti sulla giornata di campionato di ieri, stravolta da Giove Pluvio



Marco Giotta (allenatore del Sant'Andrea San Vito): “E' andata bene, abbiamo vinto 4-0 con due gol per tempo contro una squadra peraltro rimaneggiata. Buson ha messo in discesa la partita con un gran tiro sotto la traversa al 3'. Tomasi ha raddopiato alla mezz'ora e poterla gestire sul 2-0 ci ha dato tranquillità. A metà ripresa Vitas ha triplicato, accentrandosi dalla sinistra e quindi Petkovic, alla prima palla toccata, ha fatto il quarto, partendo dalla destra. Non sarà stata la nostra miglior prestazione e magari sull'1-0 ci poteva stare un rigore per loro, ma in ogni caso la mia squadra ha fatto la sua partita e tutti ci hanno messo impegno”.

Riccardo Maschietto (allenatore dell'Ism Gradisca): “Noi e la prima squadra stiamo vivendo una situazione incredibile a livello di assenze. Ne avevo dodici con il secondo portiere Thomas Bene, che poi è entrato come punta nel secondo tempo perchè avevamo avuto un infortunio a centrocampo e perciò l'ho mandato dentro, schierando per lo meno davanti. Non abbiamo continuità negli allenamenti, a cui vengono in sei molte volte. Spero per loro di non retrocedere”.

Luciano Bosdachin (allenatore del Trieste Calcio): “Non abbiamo giocato benissimo, è stata una partitaccia. In ogni caso abbiamo meritato di vincere non tanto per il gioco ma per la voglia di vincere mostrata dai ragazzi, che hanno cercato il gol. Nel primo tempo abbiamo fatto quattro – cinque belle azioni e ci sono state due belle parate del primo tempo. Nella ripresa ci abbiamo creduto e abbiamo trovato il gol al 91' – 92' con un diagonale di Duric da sinistra a destra”.

Edoardo Edi Burolo (presidente del Domio): “Abbiamo perso per 1-0 nei minuti di recupero. Loro hanno avuto più occasioni, anche se la partita è stata combattuta. Onore a loro e pazienza per come è finita”.

Massimo Laudani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01734 secondi