Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Giugliano fa e disfa. Turriaco, il pareggio sta stretto

Termina 1-1 il derby tra le formazioni di Valentinuzzi e Pozzar. Le occasioni migliori sono per gli ospiti, Simon si salva anche con un po' di fortuna. Sugli scudi l'arbitraggio di Yakanou



VILLESSE - TURRIACO 1-1
Gol: al 13' Giugliano (rigore), al 32' Giugliano (autorete).

VILLESSE: Simon, Prestigiacomo, Celante (21'st Artistico), Diew, Banello, Giugliano, Bolzan, Ponziano, Vecchi (26'st Colaianni), Ferraro, Postorino (31'st Mandini). (12. Nicola, 15. Marconi, 16. Mucchiut, 17. Merluzzi). All. Luca Valentinuzzi.

TURRIACO: Stoduto, Contin, Radev, Beraldo, Di Giorgio, Del Piccolo, Pelos (26'st Perrone), Bedin (43'st Stefanutto), Piagno, Driussi (21'st Nadalutti), De Angelini. (12. Pischedda, 13. Cester, 14. Pasian, 15. Clemente, 18. Di Bert). All. Gabriele Pozzar.

ARBITRO: Eli Vincent Yakanou sez. Trieste.

NOTE - Ammoniti: 34' Celante (f), 25'st Del Piccolo (f), 41'st Bedin (f). Espulso al 36'st Ferraro per scorrettezze. Angoli: 0-5. Fuorigioco 1-0. Rec.: 0'/6'. Giornata parzialmente soleggiata. Spettatori 100 circa.

 
VILLESSE – E’ un punto d’oro per il Villesse quello ottenuto a denti stretti contro la terza forza del girone, il Turriaco, sembrato però stanco nel primo tempo e con piglio maggiore nella parte finale della gara quando un po’ di buona sorte ha salvato i padroni di casa.

Il primo tentativo è degli ospiti con una punizione da lontano passata non molto alta sopra la traversa, poi al 13’ Contin frana in area su Ferraro e l’impeccabile sig. Yakanou non può esimersi dal concedere la massima punizione. Dal dischetto Giugliano porta in vantaggio il Villesse con un tiro rasoterra. Il Turriaco risponde con un diagonale di Bedin a tagliare l’area e spentosi sul fondo poi, al 27’ è il portiere ospite Stoduto a ribattere due volte le conclusioni ravvicinate di Ferraro imbeccato da una verticalizzazione di Vecchi. Al 32’ su un angolo di De Angelini, Giugliano di testa sbaglia porta e con l’autorete rimette in parità la gara. Il motore del Turriaco si accende e in pochi minuti costruisce due pericoli con De Angelini su cui salva Banello e con Piagno che chiude troppo l’angolo di tiro spedendo a lato di poco.

Ad inizio ripresa Giugliano cerca il riscatto con un pallonetto da lontano ma alza troppo la mira, poi è Driussi a chiamare alla deviazione aerea Simon la cui rete rischia di gonfiarsi alla mezzora, salvata sulla riga da un compagno in mischia. Ancora sugli scudi l’estremo Simon a ribattere su De Angelini e Piagno, poi al 36’ il Villesse rimane in dieci per una scelleratezza di Ferraro nei confronti del portiere ospite sulla trequarti campo. In dieci il Villesse costruisce un fortino davanti a Simon, salvato anche dai legni e alla fine è un pari stretto per i bisiachi e di buon auspicio per i giallorossi di mister Valentinuzzi.

L’ANGOLO DEL VAR
Arbitro: Eli Vincent Yakanou della sezione di Trieste 7.5.
Ottima direzione senza errori sempre vicino all’azione e con cartellini ben distribuiti.

I casi analizzati

- 13’: nessun dubbio sul rigore assegnato al Villesse. Contin frana addosso a Ferraro poco prima del vertice dell’area di porta. Non c’è in questo caso chiara occasione da rete.

- 81’: dopo un fallo fischiato a favore del Villesse in zona d’attacco, il portiere del Turriaco si avvicina al capannello di giocatori formatosi attorno al giocatore a terra e ha un diverbio con Ferraro, il quale spintona in modo evidente il portiere. Il direttore di gara giustamente estrae il cartellino rosso.

Claudio Mariani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01486 secondi