Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


TERZA A - Rabbia Zoppola: ko a Cordenons. Lestizza si fa bella

La 3S si scuote dopo l'esonero del mister, capitan Gallea decide il match nella ripresa. A Latisana finisce 1-1 tra i locali e lo Zompicchia



Nella terza giornata di ritorno del girone A di Terza categoria l’occasione per agganciare al secondo posto lo Zoppola ce l’aveva il Sarone 2017 ma ha fallito l’appuntamento uscendo senza punti dal proprio campo subendo la sconfitta per 3-2 dal Lestizza per le reti di Gallo, Sepe e Fongione. Servono solo per le statistiche quelle dei padroni di casa messe a segno da Sarubbo e Covre.
L’opportunità per il Sarone era dovuta alla contemporanea caduta dello Zoppola in quel di Cordenons per 1-0 impostagli dal 3 Esse. Dopo l’esonero di mister Mazzucchin per dare uina scossa all’ambiente, in panchina per i locali ci va il ds Banini ottenendo subito il massimo profitto dalla squadra. Scorrano si fa parare un rigore, Zago calcia alle stelle davanti allo specchio della porta e Rossetton si vede parare dal portiere dello Zoppola un tiro destinato all’incrocio. Gli spunti buoni ci sono, manca il gol che arriva al 10’ della ripresa con capitan Gallea con una conclusione sul primo palo di sinistro dopo aver fintato il tiro di destro. Nonostante gli 8’ di recupero lo Zoppola, in dieci per il  rosso a Populin, non ha impensierito la difesa cordenonese.

E allora si fa sotto il Maniago con il successo ottenuto tra le mura amiche per 1-0 sul Tiezzo con il gol decisivo di Carreto.
Ben più consistente il successo ottenuto dalla capolista Virtus Roveredo con il 4-1 rifilato nel testa coda alla Pro Aviano. Gonfiano la rete avianese due volte Calzavara e una ciascuno Gerolin e Benedet.
L’unico pareggio della giornata arriva da Latisana dove la compagine di Santovito impatta 1-1 con lo Zompicchia passando in vantaggio su penalty di Versolato ma venendo raggiunta poi da Tahiri dopo una caterva di occasioni da rete sprecate dagli ospiti. Turno di riposo per la Vivarina.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80725 secondi