Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


TITOLO - Al Corva riesce mezzo colpo. Partono bene Adv e Casarsa

Pareggio a casa dei campioni per i giallorossi del ds Guerra. Cordenons trascinata da Del Savio (doppietta), Sirigu e Della Pietra

E’ iniziata la seconda fase del campionato Csi con i due gironi dedicati rispettivamente alla conquista del titolo e a quello della Coppa.

Nella corsa al titolo una delle favorite, l’Adv Cordenons non ha tradito le aspettative vincendo la propria gara interna con il Camolli con il punteggio di 4-2 con le reti cordenonesi siglate da Del Savio, Sirigu, Della Pietra e ancora Del Savio. Per il Camolli vanno a referto soltanto con Brugnone e con il rigore di Sacilotto.

Un po’ a sorpresa il pareggio ottenuto dal Real Eligio costretto alla divisione dei punti dal Corva. Passano in vantaggio nel primo tempo gli ospiti con Marzinotto a cui segue una reazione del Real con diverse azioni tutte fermate per fuorigioco. L’opportunità più grossa per i locali arriva da un calcio d’angolo con la difesa ospite ad allontanare sulla riga.
Nella ripresa dopo 5’ punizione battuta velocemente dal Real con palla a Mella sul cui cross di testa Mantellato pareggia con la difesa posizionata male. Insistono i padroni ma il Corva tiene bene nonostante l’espulsione di Mellini a una decina di minuti dal termine e portano a casa un meritato pareggio.
Vittoria piuttosto netta del Casarsa sul proprio campo battendo per 5-2 il Gialuth.
Rinviata a giovedì 7 febbraio alo stadio “Assi” di Cordenons la gara fra ToffoliCar e Villotta.

https://i.imgur.com/dpA8lLm.png
Si rammenta che per poter inserire i marcatori attraverso la APP, è necessario caricare  le rose delle rispettive squadre. In questo modo si aggiorna la classifica marcatori e si attiva il minisito della squadra completo dello storico (carriera) di ogni singolo soggetto.
 


 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85739 secondi