Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


Under 17 - Il Chievo trafigge l'Udinese, il Pordenone espugna Fano

Rocambolesco 3-4 in favore dei clivensi a Flaibano. Neroverdi blitz e primato in classifica. Triestina fermata a Rimini



L’Under 17 di mister Matteo De Biaggio, dopo il successo per 2-3 in casa del Cagliari e il turno di riposo, si fa superare in casa dal Chievo Verona per 4-3. Per i bianconeri è il terzo rovescio interno consecutivo, dopo quelli contro il Cittadella e  Milan, con 11 gol incassati e sei realizzati. Un brusco risveglio contro i veronesi che si rifanno del pareggio dell’andata (2-2) per guadagnare punti preziosi per tentare di risalire le posizioni di classifica, che li vede attualmente al nono posto con 19 punti. Udinese al penultimo posto con 10 punti assieme al Cittadella.
Importantissima vittoria del Pordenone a Fano per 3-1 nello scontro diretto per l’altissima classifica, che consente alla squadra di mister Pillin di portarsi solitaria in vetta alla graduatoria del girone. In gol per i ramarri Cassaro, Lazri e Spader per il decimo successo stagionale in quindici gare. Una conferma della volontà di difendere con i denti il titolo italiano conquistato lo scorso anno e la costante crescita della cantera costruita in riva al Noncello da Denis Fiorin.
Ennesimo stop per la Triestina a Rimini. Gli alabardati escono dal campo sconfitti per 2-0 dai biancorossi emiliani, riuscendo comunque a limitare i danni contro una formazione di alta classifica.

FANO – PORDENONE 1 – 3
Gol: pt 26’ Cassaro, 36’ Berlini (rig), 39’Lazri,44’Spader.  

FANO
: Ceccarelli, Bonci, Mariotti, Rovinelli, Giorgini, Damiani, Esposito , Morsucci, Faye, Montesi, Berlini. All. Brocchini.

PORDENONE: Pagnucco, Basso, Sandoletti, Morandini, Sautto, Capraro, Spader, Cucchisi, Lazri, Mandato (Bottani),Cassaro. All. Pillin.

ARBITRO: Piccinini di Ancona.

NOTE: ammoniti Rovinelli e Faye.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 04/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05379 secondi