Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 - La Gsa scommette su Amici

Presentata la nuova ala piccola dalle eccellenti doti tecniche, ma da un passato comportamentale discutibile. A coach Martelossi il compito di gestirlo. Intanto, un infortunio alla spalla lo terrà fuori nelle prossime due gare



Via Totò Genovese (che torna a Firenze), ecco Alessandro Amici (dall’Eurobasket Roma): le due variazioni del mercato invernale della Gsa sono cosa fatta. Ma siamo sicuri che Udine ne esca irrobustita? Sul piano tecnico sicuramente: Amici è un ala piccola duttile e virtuosa che, però (a 27 anni), non ha ancora trovato la definitiva consacrazione. Lo confermano le dieci casacche indossate in altrettante stagioni. Solo a Pesaro, squadra della sua città natale (2012/2014) e Mantova (2015/2017), infatti, il giocatore è riuscito a trattenersi per due campionati consecutivi. Amici è inoltre noto nell’ambiente per un carattere “fumantino” che lo ha trascinato, in passato, in poco edificanti situazioni disciplinari. Ma coach Martelossi lo conosce piuttosto bene (hanno condiviso il biennio virgiliano) e, magari, la gestione non sarà cosi difficile come potrebbe apparire...

IL GIOCATORE - “Sono felice di essere qui - ha esordito Amici - sinora ho vissuto una stagione non facile, anche se buona a livello personale. Ma lottare per la salvezza (a Roma, ndr) non è cosi gratificante: cosi, dopo averla acquisita, ho deciso di cogliere al volo l’opportunità offertami da Udine. Perchè giocare i play - off per un club ambizioso come questo non capita tutti i giorni.”

LA SOCIETA’ - “Prendere Amici, nostro unico, mirato obbiettivo di mercato, non è stato semplice - spiega il gm della Gsa Davide Micalich - ma lui ha accettato in tempo…zero. Ci porterà talento, esperienza e duttilità ed è una scelta avallata del tecnico. Per noi il campionato comincia adesso.”

LALLENATORE - “Sono contento della presenza di Alessandro e del modo nel quale ha accettato, sia la proposta della società che quella tecnica, mia personale - ha aggiunto coach Martelossi – la sua forza è quella di coinvolgere i compagni, contribuendo alla loro crescita. Più che la pericolosità, che comunque possiede, gli chiedo proprio questo.” A livello tattico? “Volevo un giocatore duttile, che peraltro già conoscevo. Il suo innesto mi permetterà di spostare in via definitiva Nikolic nel ruolo di “quattro”.”

OUT- Anici non giocherà, però, le prossime due gare (entrambe casalinghe) con Jesi e Cagliari, per un infortunio alla spalla destra rimediato in allenamento. L’esordio dovrebbe avvenire in coincidenza con la trasferta del 24 marzo prossimo  a Ferrara.

Roberto Zanitti



 

https://i.imgur.com/fELzust.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE A2 - Gsa facile su Jesi

GSA - JESI    93 - 76 GSA: Penna 8, Simpson 15, Cortese 16, Powell 23, Pellegrino 14, Pinton 1, Nikolic 11, Mortellaro 2, Spanghero 3, Chiti, Visintini....leggi
10/03/2019



SERIE A2 - Gsa, fatti bella per la tv

Mai cinque vittorie di fila in stagione. All’andata, infatti, dopo averne inanellate quattro, la Gsa si fece “uccellare” a Jesi. Sbancassero domani Roseto...leggi
23/02/2019

SERIE A2 - La Gsa schiaccia Cento

Sembrava di essere tornati indietro di qualche stagione. Quando la Gsa targata Lardo passeggiava sui campi della serie B, infliggendo sovente scarti memorabil...leggi
17/02/2019


SERIE A2 - Rebus Cento per la Gsa

Erano decisamente altri tempi (1 dicembre 2018), ma la trasferta di Cagliari - allora ultima in classifica – dovrebbe aver insegnato alla Gsa che non è il caso di...leggi
16/02/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05326 secondi