Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA ITALIA - Palmanova, vittoria di prestigio

La squadra di Criscuolo piega 4-3 l'Arzignano nella sfida di ritorno dei quarti di finale della competizione nazionale. Ma ad andare avanti per la miglior differenza reti è lo squadrone di Pablo Ranieri



Il Palmanova ha superato questa sera per 4-3 l'Arzignano nella gara di ritorno dei quarti di finale della coppa Italia di calcio a 5. Ma sono gli uomini di Pablo Ranieri ad accedere alle semifinali, in virtù della miglior differenza reti maturata nel doppio confronto: il 7-2 dell'andata, infatti, promuove i vicentini e condanna all'eliminazione la squadra di Beppe Criscuolo. Una eliminazione a testa decisamente alta e senza aver lasciato nulla di intentato. 
Nella sfida di Palmanova partono forte i padroni di casa e Teixeria dopo una manciata di secondi va a segno; la risposto ospite è affidata a Marco Concato, Zalascek firma il 2-1 prima dell'intervallo, un vantaggio fin troppo striminzito per la formazione friulana, che colpisce un palo, un incrocio e si vede negare un gol da un salvataggio sulla linea di porta a riprova di una frazione d'avvio giocata all'arrembaggio dagli amaranto. 

Nella ripresa il Palmanova insiste, Bozic realizza una doppietta (reti del 3-1 e 4-2), ma l'Arzignano non perde mai la bussola, gestendo la situazione dall'alto della sua caratura. Il match d'andata ha fatto, insomma, la differenza. La vittoria di stasera è di prestigio e conferma una volta di più lo spessore della squadra di Criscuolo, protagonista di una avventura di cui andare fieri.   



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





UDINE CITY - E' fatta anche per Sironi

Un' altro, prezioso tassello, per l’allestimento del mosaico che sta lentamente prendendo forma. Riportato in città il fustal cadetto a distanza di oltre 18 anni (e dopo aver convinto Slav...leggi
13/05/2019

UDINE CITY - Goranovic ha detto sì

Il pressing è andato a buon fine. Dopo un periodo di profonda riflessione, Slavisa Goranovic ha deciso: sarà infatti una delle certezze dell’Udine City anc...leggi
08/05/2019






TORNEO DELLE REGIONI - Travolti all'esordio

Comincia con una secca sconfitta l'avventura della Rappresentativa regionale di Calcio a 5 al Torneo delle Regioni ospitato dalla Basilicata. La selezione di Bovolenta ha dovuto arrendersi 8-1...leggi
29/04/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03328 secondi