Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA - Fiume ufficiale: esonerato il tecnico Calderone

I neroverdi dopo la sconfitta interna nel derby con il Cordenons si affidano a Claudio Colletto. Esordio domenica prossima a Ronchi



Dopo un sabato insonne e una domenica di riflessione la dirigenza del Fiume Bannia ha comunicato la decisione, per altro nell’aria, di esonerare il tecnico Danilo Calderone. “Ringraziamo Danilo – esordisce il team manager Federico Pezzutti – per il lavoro svolto sulla nostra panchina. Non avremmo voluto finisse così, ma i risultati e la voglia di uscire dalla scomoda posizione in cui siamo piombati, ha prodotto il cambio”. E’ costato caro all’ormai ex tecnico dei neopromossi pordenonesi il ko nell’ultimo turno di campionato contro i cugini del Cordenons: il derby è stato infatti deciso a favore dei granata dalla rete di Zossi in pieno recupero. Calderone era subentrato sulla panchina neroverde a Alessandro Giavon esonerato , quest’ultimo, lo scorso 2 novembre. Il terzo allenatore stagionale a guidare nelle restanti sei gare sarà Claudio Colletto. Ribattezzato il sergente di ferro, dopo aver guidato nelle ultime due stagioni il Pravisdomini e traghettato fuori dalle sabbie mobili il primo anno e nelle parti nobili della classifica nell’ultima annata. Sei gare per uscire dal tunnel e migliorare lo score di un punto a gara messi assieme nelle ultime 8 gare.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 11/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02876 secondi