Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC OVER 40 - Cerneglons in affanno, la Dimensione strappa un punto

In vantaggio gli ospiti con Cantarutti (costretto ad abbandonare il campo per infortunio nel finale). I padroni di casa raddrizzano il match a 12 minuti dal triplice fischio grazie a un gol "fortunato" di Mansutti



Si è giocato il recupero della 1ª giornata di ritorno del girone Inferno Over 40 fra Cerneglons e Dimensione Giardino, conclusosi sul punteggio di parità 1-1 al termine di una gara che ha stentato a decollare e condita da una gestione arbitrale superficiale.
A metà del primo tempo infatti, un fallo da rigore di Grop ai danni del locale Stegnaja non viene visto dal direttore di gara Truant e l’azione prosegue. Continua a spingere il Cerneglons con la percussione di Bernardo da destra, s'incunea in area ma il tiro non inquadra la porta. Sul fronte opposto le sgroppate di Zanutta tengono in apprensione la retroguardia di casa. E su una di queste, il cross dalla fascia destra è capitalizzato da Cantarutti con una battuta vincente da fuori area rasoterra, terminata alle spalle del portiere. Ancora ospiti pericolosi invece sulla conclusione di Fregolent, la difesa si salva. Sattolo entra per i locali al posto di Dzaferovic, ma il suo primo affondo viene fermato per fuorigioco, poi Bernardis effettua un traversone in area per la torre di Cescutti a servire Sattolo tutto solo in area piccola, ma riesce solo a sfiorare il pallone, l'azione sfuma.
Nella ripresa la Dimensione Giardino argina i tentativi di un Cerneglons non bello e in giornata decisamente negativa. Le squadre negli ultimi minuti si allungano e a 12 minuti dalla fine arriva il gol del pareggio, partorito da una rimessa laterale di Cavassi per Mansutti, il quale entra in area e conclude debolmente con la punta del piede verso la porta e, complice un malinteso della difesa ospite, la palla entra in rete. Nel finale la Dimensione va in difficoltà con l’uscita dal campo per infortunio di Cantarutti, cerca di approfittare Stegnaja a destra, sul cui centro il portiere Messina smanaccia e la difesa lo aiuta con affanno a liberare una brutta situazione. Gli ospiti chiudono con una sortita di Zanutta, il cui cross sbatte sul braccio lungo il corpo di Caffarelli e naturalmente non hanno esito le timide proteste per un calcio di rigore. Pareggio tutto sommato giusto con un Cerneglons meno brillante del solito. Ospiti che si devono ricompattare sebbene il rientro di Grop abbia dato forza e respiro al reparto arretrato.

https://i.imgur.com/g8jgPF3.jpg



 

https://i.imgur.com/t2pGdU8.jpg

https://i.imgur.com/28p7cCT.jpg

https://i.imgur.com/VJIbdMA.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06294 secondi