Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


ECCELLENZA - Una ripresa da Manzanese

Il San Luigi sbanca il rettangolo orange, colpendo con Ciriello due volte e Carlevaris. Gli orange pagano il gol a freddo, ma dopo l'intervallo dimostrano di esserci



MANZANESE – SAN LUIGI 0 - 3
Gol
: 7' Ciriello, 54' Carlevaris, 82' Ciriello (rig.).

MANZANESE: Buiatti, Cestari, Cuca, Bonilla, Tosone, Lorenzon (Vuerich dal 1’ st), Kuqi (Bevilacqua dal 24’ st), Tacoli, Specogna, Comin (Cernotto dal 1’ st), Tegon. A disposizione: Paoli Tacchini, Del Negro, D’Urso, Della Mora, Pinatti. Allenatore: Patrick Bertino.

SAN LUIGI: Furlan, Ianezic, Bertoni, Male, Villanovich, Crosato, Ciriello, Cottiga, Carlevaris (Cridel dal 31’ st), Muiesan (Tentindo dal 35’ st), Disnan (Reder dal 39’ st). A disposizione: Musolino, Giovannini, Potenza, Evangelisti, Stipancich, Radisavljevic. Allenatore: Luigino Sandrin.

ARBITRO: Galiussi di Gorizia. Assistenti: Masini di Gorizia e Della Mea di Udine.

NOTE - Ammonito Tosone. Calci d'angolo: 1-3 pt; 4-1 st.

Un bel San Luigi sbanca agevolmente il campo di Manzano dominando il primo tempo, concretizzando di più nella ripresa quando una giovanissima manzanese (sempre con sette 2000 e 2001 in campo) prova il massimo sforzo per riequilibrare la gara.
Il San Luigi trova subito il vantaggio al 7’ con il colpo di testa di Ciriello servito dalla sinistra da Villanovich, sfiora il pareggio la formazione di casa con Specogna al 16’ ben servito sottoporta da Tegon, grande parata di Furlan. Con il trascorrere dei minuti sale in cattedra il San Lugi, facendosi apprezzare per la fluidità di gioco: gli ospiti costruiscono diverse occasioni interessanti senza concedere alla Manzanese di superare la propria trequarti.
Il secondo tempo vede finalmente una Manzanese capace di spingere e sfiorare il pareggio con Cestari all’8’ quando la sua girata al volo esce a pochi centimetri dal palo. Ci pensa quindi Carlevaris a mettere il sigillo sulla gara al 9’ superando Buiatti in uscita dopo una penetrazione sulla destra. Prova ad accorciare le distanze la formazione di casa con le occasioni di Tegon e Specogna, Tosone la mette anche dentro facendosi annullare il gol per carica sul portiere, infine al 38’ la chiude definitivamente Ciriello realizzando il terzo gol del San Luigi su calcio di rigore.
Il San Luigi si è dimostrata squadra quadrata, ben assortita e ben messa in campo. I ragazzi di casa hanno pagato il gol a freddo che ha reso ancora più difficile la loro gara, ma è stata comunque interessante, in ottica futura, la loro prestazione nel secondo tempo.

Mario Pretto



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04490 secondi