Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. A - Prata e Casarsa ai play-off, il Camino sogna

Termina senza gol lo scontro al vertice, che congela i primi due posti della classifica. Mazzolini rovina i piani del Fontanafredda, Lignano e Torviscosa vincono e continuano la caccia al terzo posto



Penultima giornata del girone A degli Juniores regionali che sforna i verdetti, con Prata Falchi e Casarsa che accedono ai play-off per il titolo rispettivamente come prima e seconda del girone. Sabato prossimo si deciderà se anche la terza del raggruppamento prenderà parte ai play-off, con il Camino a precedere di un punto un terzetto composto da Fontanafredda, Torviscosa e Lignano
Oggi i fari erano puntati sullo scontro al vertice Casarsa - Prata Falchi, terminato senza gol. 
Mastica amaro il Fontanafredda, costretto a dividere la posta dal Sesto Bagnarola, un rallentamento che potrebbe rivelarsi esiziale per i rossoneri in proiezione play-off; e non ha aiutato il contemporaneo impegno di campionato della squadra seniores. Il Fontanafredda, portatosi in vantaggio con Ceschiat, subiva in extremis la risposta biancazzurra, firmata da Mazzolini
Ne ha tratto giovamento il Camino per portarsi da solo al terzo posto, espugnando 3-0 il rettangolo del Corva con reti di Zanutta, Gardisan e Comisso
Sogna i play-off il Camino, non demorde il Lignano, impostosi 2-1 sul temibile Fiume Bannia con reti di Barbato e Milan
Anche il Torviscosa non molla la presa: confermata la vittoria a tavolino (0-3) sul Fiume Bannia, i biancazzurri hanno triturato 5-1 il Torre, che ha segnato il gol della bandiera dal dischetto con Kane. Per il Torviscosa hanno mitragliato Buccolo, Sclauzero e Bulli, quest'ultimo autore di una tripletta. 
Una Sangiorgina brillante ha piegato in maniera autorevole la Spal: primo tempo chiuso sul 2-0, nella ripresa la Sangiorgina ha arrotondato il bottino. Sono andati a segno tre volte Sinigaglia e una ciascuno Andreuzza e Maida.
Infine, la Sanvitese ha avuto la meglio, ma per 3-2 e in trasferta, su un combattivo Vivai Rauscedo. Sanvitese in vantaggio con Bisaro, Buccino firma l'1-1 con cui termina la frazione d'avvio. Nella ripresa Tonello di testa sugli sviluppi di un corner e Verona in contropiede fanno prendere il volo ai biancorossi, che subiscono nel recupero la punizione vincente di Fantin

https://i.imgur.com/xeqXRHs.jpg



 

https://i.imgur.com/qCUfLlt.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










IL VIDEO - Riva: una finale da ricordare

Elogia la Figc regionale per la nuova formula del campionato e per la finale, il presidente del comitato “Angelo Mocarini” Giancarlo Riva, una finale a cui ha assi...leggi
06/05/2019



IL VIDEO - Taboga: resto per dare una mano

Grande soddisfazione per il presidente uscente della Manzanese Nelio Taboga che lascia l’incarico doppo aver conquistato l’ennesimo trofeo. Le sue parole, nel video-skroll qui sott...leggi
06/05/2019






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04976 secondi