Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Maccan battuto, ma la salvezza è vicina

Niente da fare per la rimaneggiata squadra di Lovo contro la capolista Imolese. Stendler apre le marcature, ma i padroni di casa si rivelano troppo forti per i pur generosi gialloneri. Il ko di Vicenza, però, permette alla squadra di Prata di guardare con fiducia alla conclusione di questo travagliato campionato



Troppo forte la capolista Imolese per il Maccan Prata. Il quintetto emiliano supera nettamente 9-2 i più che rimaneggiati gialloneri, infarciti di under e capaci pure di portarsi in vantaggio per primi, resistendo poi per quasi un’intera frazione. Una sconfitta indolore, ad ogni modo, se si considera il contemporaneo ko del Vicenza, ancorato cinque punti indietro al penultimo posto alla luce del 4-7 casalingo con la Fenice VeneziaMestre: a due giornate dal termine la salvezza è comunque quasi in cassaforte e potrebbe arrivare già sabato prossimo nel match del PalaPrata con il Città di Mestre.
Ottima la partenza del Maccan, che al 10’ sfiora il gol con Bortolin, ben imbeccato sul secondo palo da Stendler. Ancora Bortolin innesca Buriola in contropiede al 12’, ma il tentativo del numero 8 è chiuso da Paciaroni. Al 15’ i gialloneri passano addirittura a condurre con Stendler, su rilancio illuminante di Bastini, e un minuto dopo per poco Buriola non serve il raddoppio. Smaltiti i festeggiamenti pre-gara per la promozione in A2 ottenuta a Sedico, l’Imolese si ritrova davvero solo al 19’, trovando il pari con un rasoterra del nazionale Castagna; ed è sempre lui, nell’ultimo minuto del primo tempo, a firmare altre due reti, prima del poker con cui Gabriel porta le squadre al riposo.
Senza storia la ripresa, in cui mister Mario Lovo dà oltretutto ampio spazio alle giovani leve giallonere. Bueno infila la quinta marcatura al 4’; Stendler tiene a galla i gialloneri piazzando il 5-2 all’8’, poi è micidiale Liberti con una doppietta fra 12’ e 13’, minuto nel quale va a segno anche Salas. Il colpo del definitivo 9-2, quindi, lo piazza ancora Liberti a ridosso della sirena.

IMOLESE  - MACCAN PRATA     9- 2

Gol:  Al 15’ Stendler, al 19’ Castagna, al 20’ Castagna (due volte) e Gabriel; nella ripresa, al 4’ Bueno, all’8’ Stendler, al 12’, al 13’ e al 20’ Liberti, al 13’ Salas.

IMOLESE: Paciaroni e Rissato (portieri), Gabriel, Tiago, Guilherme, Castagna, Vignoli, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Liberti. All. Carobbi.

MACCAN PRATA: Bastini, Marchesin e Verdicchio (portieri), Poser, Della Bianca, Buriola, Štendler, Spatafora, Bortolin, Moras, Dindo, Jovic. All. Lovo.

ARBITRI: Acella di Macerata e Serfilippi di Pesaro; cronometrista Salicchi di Terni.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




SERIE B - Il Maccan rinuncia a Salzano

La società ASD Maccan Prata Calcio a 5 comunica ufficialmente di aver interrotto il rapporto lavorativo con il preparatore dei portieri Sergio Salzano.Il club gia...leggi
19/05/2019












TORNEO DELLE REGIONI - Travolti all'esordio

Comincia con una secca sconfitta l'avventura della Rappresentativa regionale di Calcio a 5 al Torneo delle Regioni ospitato dalla Basilicata. La selezione di Bovolenta ha dovuto arrendersi 8-1...leggi
29/04/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03389 secondi