Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SUPERCOPPA - Udine City, che doppietta!

La formazione di Pittini conferma la vittoria in campionato, alzando il trofeo nella combattuta finale di Maniago. Dopo il 6 - 6 dei tempi regolamentari, Turolo e soci regolano il Palmanova ai rigori: Sansica non sbaglia e Agrizzi “ipnotizza” Zalascek

Ancora Udine City. Dopo aver vinto il campionato, la formazione di Tita Pittini ha infatti portato a casa la Supercoppa. Nella scoppiettante finale di Maniago, Turolo e soci hanno superato la rivale più fiera e accreditata: quel Palmanova che - dopo aver trionfato in coppa Italia - tra qualche settimana si giocherà la serie B negli spareggi nazionali.
Non è stata, non poteva esserlo, una sfida banale, anche se l’Udine City l’ha praticamente sempre condotta in testa, concedendo ai rivali solo due momenti di parziale parità: sul 4-4 e sul 6-6 (Il tabellino: Alessandro Barile, Valent più le doppiette firmate Sansica e Turolo per i vincitori; autorete di Sansica, tripletta di Bozic e doppio Zalascek per gli amaranto).
Quasi un remake della gara di ritorno in campionato: perchè anche in quell’occasione, a poco meno di un minuto dal termine, gli udinesi erano avanti di due lunghezze (stavolta 6-4). Ma la squadra Criscuolo - affidatosi al portiere di movimento - ha avuto ancora forza e bravura per impattare, delegando cosi all’azzardo (però bisogna anche saperli eseguire) dei calci di rigore il compito di decretare la vincitrice.
E dopo le segnature di Turolo e Bozic, sono arrivati gli inattesi errori di Goranovic e Teixeira. Nel turno decisivo, infine, Sansica ha fatto il proprio dovere mentre Agrizzi, ipnotizzando Zalascek, ha consegnato al club cittadino la Coppa. (rozan)



 

https://i.imgur.com/LXbCrrL.jpg

https://i.imgur.com/vIgEJLY.jpg

https://i.imgur.com/VyGvdiH.jpg

https://i.imgur.com/TFCMVuc.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01853 secondi