Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Cjarlins in arrivo a Brunico. De Agostini: farà "caldo"

Domani la squadra friulana affronterà un San Giorgio da combattimento per tentare di restare in serie D. Saranno out Politti, Kabine e Scordino, mentre è in forse l'impiego di capitan Migliorini



Il Cjarlins Muzane arriverà in serata a Brunico, dove domani (fischio d'inizio alle 15) affronterà un San Giorgio che si ritrova coinvolto di brutto nella bolgia per non retrocedere. Così ha ragione Stefano De Agostini, timoniere della formazione friulana, ad "attendersi un bell'ambientino, zolle bollenti e battaglia in campo. I nostri avversari si giocano in questa partita e nelle prossime la permanenza in serie D, per cui saranno ultra-motivati. Anche noi, però, abbiamo una gran voglia di chiudere bene la stagione e di dare seguito all'impresa con la capolista Arzignano".
Ad attendere il Cjarlins Muzane ci sarà il terreno in erba naturale e non quello in sintetico su cui il San Giorgio aveva disputato la prima parte della stagione. 
Gli arancioceleste, che recuperano Tonizzo, dovranno fare meno domani degli squalificati Politti e Kabine, oltre che del portiere Scordino (lussazione a un dito), mentre è in forse Migliorini, non in perfette condizioni fisiche. Tra i giovani fanno parte dei convocati Massaro, Ruffo, Pesce oltre a Pez
Va ricordato che il Cjarlins Muzane giovedì ospiterà al Della Ricca il Montebelluna nel turno infrasettimanale che precede la sosta pasquale. 



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










SERIE D - Al Sandonà è tornato Soncin

Le prova tutte il Sandonà per conservare una categoria conquistata con grande ardore lo scorso anno. Dopo l’esonero di Giovanni Soncin e la guida tecnica affidata...leggi
18/04/2019





UDINESE - Tudor: conta la prestazione

Per ora, 41, sono soltanto gli anni che mister Tudor festeggia oggi. Fossero anche i punti alla fine del campionato, il mister croato - e non solo lui -sarebbe felice. Per ava...leggi
16/04/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04180 secondi