Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE REGIONI - Risolve Carlevaris

Esordio con vittoria degli Under 19 campioni in carica. La squadra di Furlano si è imposta con merito e in maniera convincente nei confronti della Sicilia



FRIULI VENEZIA GIULIA - SICILIA 1-0  
Gol
: al 33’ Carlevaris 

FRIULI VENEZIA GIULIA (4-3-1-2): Ceka; Cestari (44’ Facca), Trevisan, Piasentin, Cantarutti (22’ st Kogoi); Cottiga, Vasques (18’ st Toso), Clarini; Carlevaris; Zannier (31’ st Targhetta), Cordara (41’ st Kuqi). A disposizione: Ciani, Alessio, Pramparo, Rizzetto. All. Furlano.

SICILIA (4-3-3): Incatasciato; Mollica (35’st Aka), Yoboua, Ferotti, Carnemolla; Conti (29’ st Baresi), Khouaja, Mannino (40’ st Damico); Lobianco (41’ st Sangiorgio), Velardi, Rizzo (18’ st Pandolfo). A disposizione: Riina, Coulibaly, Enea, Marong. All. Bellinvia.

ARBITRO: Altobelli di Frosinone.

NOTE - Angoli: 5-5. Recuperi: 1’ e 4’. Ammoniti: Mannino, Damico e Cantarutti.   

Sora - Da L’Aquila a Sora, la musica non cambia. Riparte come aveva chiuso la Juniores del Friuli Venezia Giulia che conquista i primi 3 punti del suo torneo superando, di misura, ma solo nel punteggio, la Sicilia. L’ha decisa, come accaduto nella finale dello scorso anno, Carlevaris, autore della rete vittoria già nella prima frazione. Peccato per le occasioni sprecate con il Friuli Venezia Giulia, di fatto, sempre in controllo della gara.
Si torna in campo domani pomeriggio, a Broccostella, nella sfida alla Lombardia che oggi ha superato, 2-1, le Marche. 

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

11’ Transazione di marca San Luigi: Carlevaris per Cottiga il cui destro, radente, esce di un soffio a fil di palo.

15’ Lobianco ci prova dal limite dell’area, con il suo tentativo che non inquadra lo specchio della porta.

28’ Imbucata centrale di Carlevaris che, al termine di una personale serpentina, viene fermato da Carnemolla al momento della battuta a rete.

32’ Lobianco raccoglie la corta respinta della difesa del Friuli Venezia Giulia e calcia di prima intenzione con la palla alta sopra la traversa.

33’ Lungo lancio dalle retrovie per la spizzata di Zannier che permette a Carlevaris di  involarsi, anticipare l’uscita di Incatasciato e regalare il vantaggio al Friuli Venezia Giulia.

38’ Grande azione del Friuli Venezia Giulia: Vasques per Carlevaris, traversone di prima intenzione per Cottiga il cui colpo di testa è alto di pochissimo.

40’ Schema da calcio d’angolo con Carlevaris che serve l’accorrente Piasentin: sinistro di prima intenzione alto.

SECONDO TEMPO

4’ Cottiga fa la sponda per Zannier il cui destro, centrale, si perde alto sopra la traversa.

5’ Sinistro dal vertice dell’area di Khouaja che, deviato, rischia di beffare Ceka con la palla di poco fuori.  

21’ Rizzo rientra da sinistra e prova la conclusione sul primo palo: pala a lato con Ceka in controllo.    

I RISULTATI

FVG – Sicilia 1 – 0   

Lombardia – Marche  2 – 1

La classifica: Lombardia e FVG 3 punti, Sicilia e Marche 0.

 


 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05336 secondi