Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE REGIONI - Under 17 ancora ko: siamo fuori

La Lombardia ad inizio ripresa piega la nostra rappresentativa. Seconda battuta d'arresto,consecutiva per i ragazzi di mister Moso, tagliati fuori dal passaggio del turno



FRIULI VENEZIA GIULIA - LOMBARDIA  0 - 2
Gol: nella ripresa, al 5’ Calabrò (rigore), all'8’ Guidi.

FRIULI VENEZIA GIULIA (4-2-3-1): Ronco; Santosuosso (14’ st Forza), Facchin, Cignola, Bronzin; Capellari, Calliku; Delle Case, Msatfi, Colonna; Vidotti (29’ st Andorno). A disposizione: Coceano, Calistore, Mikaila, Montestella, Torresan, Zanese.  All. Moso.

LOMBARDIA (4-3-2-1): Guarino; Moioli, Lazzaroni, Uttini, Venier; Vallisa, Calabrò (36’ st Coati), Galdoune (27’ st Dell’Orto); Musicò (11’ st Riva), Tonoli (37’ st Ruggieri); Guidi (20’ st Miceli). A disposizione: Vismara, Ametrano, Gualtieri, Mehmedaj. All. Mulè.

ARBITRO: De Lucia di Frosinone.

NOTE - Angoli: 3 a 3. Recuperi: 1’ e 2’. Ammonito: Musicò.    

Il Friuli Venezia Giulia “Under 17” perde con la Lombardia e, con un turno di anticipo, è eliminato dal Torneo delle Regioni. Decisivo, per la Lombardia, l’uno-due maturato a inizio ripresa quando prima il rigore, trasformato con il “cucchiaio”, di Calabrò e poi il colpo di testa di Guidi, a conclusione di una straordinaria giocata di Musicò, hanno indirizzato la gara.
Un colpo durissimo per la squadra di mister Pierangelo Moso che, domani, chiuderà il suo torneo nella sfida alle Marche che, insieme alla Sicilia, guidano il raggruppamento.           

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

 3’ Punizione, potente, dal limite dell’area di Musicò respinta da Ronco; il successivo tap-in di Venier si perde a lato.

12’ Cross di Tonoli dal fondo e corta respinta di Capellari sulla quale si avventa Guidi che calcia alto.

16’ Cross di Calabrò e girata di prima intenzione di Guidi: palla alta.

28’ Punizione dal limite di Capellari: la palla aggira la barriera, ma è controllata a terra da Guarino.

SECONDO TEMPO

5’ Fallo di mani in area di Facchin per il conseguente calcio di rigore trasformato, con il “cucchiaio”, da Calabrò.

8’ Musicò dalla destra si inventa la “rabona” che pesca dentro l’area di rigore Guidi il cui colpo di testa è solo toccato da Ronco prima di infilarsi in rete.

18’ Serpentina di Riva e conclusione dal limite dell’area di rigore bloccata da Ronco.

23’ Punizione di Forza respinta da Guarino; tap-in alto di Facchin.

24’ Capellari, dalla linea mediana del campo, prova a sorprendere Guarino costretto ad alzare di pugni sopra la traversa.

33’ Miceli, servito in profondità, calcia a rete trovando la respinta con i piedi di Ronco.

I RISULTATI

FVG – Lombardia 0 – 2

Sicilia – Marche 1 – 1  

La classifica: Sicilia e Marche 4; Lombardia 3, FVG 0.

https://i.imgur.com/pFANat9.jpg



 

https://i.imgur.com/iiPzHYp.jpg

https://i.imgur.com/ToHEc0I.jpg

https://i.imgur.com/xBqd8G8.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA - L'Ism chiama D'Odorico

Il vecchio leone non molla. E non intende farsi da parte. Anche perchè ha trovato estimatori a Gradisca: ricomincerà dunque dall’Ism, retrocesso in Prima Categoria proprio ...leggi
24/06/2019








JUVENTINA - Nuovo progetto con Sepulcri

Sono ore e giornate decisive, queste, per la Juventina, che sta per partorire un nuovo progetto. Il presidente Marco Kerpan è, comprensibilmente, abbottonato, ma non su...leggi
18/06/2019





MONDIALE - Mauro e Gama, inizia l'avventura

La grande attesa è terminata. Finalmente il pallone rotola. La Nazionale femminile fa infatti il suo esordio domani a Valenciennes, nel nord est della Francia, nel campionato del mondo: non vi partecipa...leggi
08/06/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02061 secondi