Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


MEMORIAL MAINARDIS - La finale è San Canzian - Isonzo

Si ripete l'epilogo della scorsa stagione. I rossoneri di casa, premiati dalla differenza reti



La storia alla volte si ripete, magari con qualche protagonista cambiato ma il cortometraggio ha lo stesso titolo. Sarà infatti nuovamente San Canzian Begliano – Isonzo la finalissima del 5° Memorial “Stefano Mainardis” organizzato dalla società giallorossonera capeggiata da Galdino Rosin, esattamente la stessa della precedente edizione e conclusa con la vittoria degli organizzatori, guidati allora da Fabio Grillo, per 1-0 con rete di Aristone.
Il San Canzian è arrivato a questa finale grazie alla miglior differenza reti, con tutte le tre squadre del girone terminate a pari punteggio, dopo aver perso nel derby con il Pieris per 3-2 ma vincendo la successiva gara con il Poggio per 2-0.

Dall’altra parte del tabellone è arrivato in finale l’Isonzo battendo dapprima lo Strassoldo per 3-0 e poi, nella gara della vigilia di Pasqua, avendo la meglio solo ai rigori, il Costalunga. I tempi regolamentari si sono conclusi sullo 0-0, risultato piuttosto consueto per la formazione di Bandini, e dal dischetto l’Isonzo ha avuto la meglio sui triestini.
Appuntamento quindi per la finalissima, mercoledì 24, ore 20 campo “Pino Furlan” di San Canzian d’Isonzo, per il remake della finale della scorsa stagione con l’Isonzo.

Claudio Mariani  



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01490 secondi