Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - Da Nando prima rischia poi Bernardo fa centro

Un’ingenuità difensiva poteva costare cara ai padroni di casa, il guardiano Martincigh para il rigore. Si fa male Fasso, il sostituto Tamarindo scuote la traversa e nel finale Bernardo rompe gli indugi. Troppo solo il fagagnese Urbano per pungere.



E’ giunto il momento anche di Da Nando – Fagagna, match della prima giornata del girone Friuli Top Cup del campionato Uisp, rinviato lo scorso 18 marzo, recuperato in queste serate e che ha visto la vittoria della squadra di Mortegliano per 1-0.

La partita è interessante e i locali sfoderano per l’occasione il tridente composto da Bernando, Zanutta e Fasso, in quanto ha un solo risultato utile per restare in corsa per le semifinali. Sin da subito si vedono azioni in velocità sulle corsie per i padroni di casa e producono diversi e pericolosi traversoni in area, ben contenuti dalla difesa ospite. Ma dopo tanto attacco profuso, un’ingenuità difensiva, un vizio di famiglia, costringe il Da Nando a commettere un fallo da rigore. Stavolta gli va bene perché il portiere Martincigh compie il miracolo e sventa la seria minaccia e la prima frazione si conclude a reti inviolate.

Ad inizio ripresa il Da Nando è costretto a sostituire Fasso per infortunio, sostituito da Tamarindo, il quale ha subito l’occasione da gol, ma centra invece la traversa e poco più tardi, su cross di Battiston, di testa indirizza alto. Il Fagagna cerca di scuotersi con il generoso Mazzuccato, ma è troppo solo in attacco. Un’azione in velocità del Da Nando, iniziata da Floreani, porta al cross Zanutta su cui interviene Bernardo e sigla un gran gol che decreta il successo dei padroni di casa. I quali ora se la vedranno lunedì nello scontro verità con il Portover. Buona la direzione arbitrale.   



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...











UISP - Primo campionato di calcio a 7

Una novità potrebbe interessare il movimento calcistica amatoriale udinese e non solo. La Sda Calcio Uisp Friuli Venezia Giulia intende organizzare per la stag...leggi
03/09/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02330 secondi