Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


A2 FEMMINILE - Delser, la corsa è finita

Superata anche a Verona, nella gara di ritorno dei quarti di finale dei play - off, la formazione di Iurlaro ha concluso la propria stagione. Vicenzotti e Romano in doppia cifra



ECODENT – DELSER   71 – 60

ECODENT: Pertile 4, Dell’Olio 9, Galbiati 15, Zampieri 15, Ramò 12, Cecili 2, De Rossi 2, Scarsi 8, Vespignani, Baciga, Pastore. NE: Zanella. Coach: Soave.

DELSER: Ianezic 6, Sturma 6, Vicenzotti 19, Rainis 7, Ljubenovic 9, Romano 13, Bianco, Bric, Vella, Ivas. NE: Seye e Thiam. Coach: Iurlaro.

ARBITRI: Belprato di Napoli e Di Franco di Bergamo

PARZIALI: 24 - 16, 39 - 36, 55 - 44. Tiri liberi: Ecodent 12/14, Delser 12/18. Tre punti: Ecodent 7/23, Delser 4/19. Rimbalzi: Ecodent 36 (Zampieri e Pertile 8), Delser 36 (Ljubenovic 7). Cinque falli: nessuna.

VILLAFRANCA - Undici lunghezze di scarto all’andata (65 - 54). Altrettante al ritorno. La Delser ha dato tutto, anche in gara due dei quarti di finale dei play - off, ma avanti va giustamente l’Ecodent, formazione meglio strutturata e non per nulla terza classificata in stagione regolare. Finisce dunque qui per Vicenzotti (19 punti e 4 rimbalzi per la capitana) e socie, che non coltivavano certo ambizioni di “grandeur”, hanno affrontato l’annata senza due pedine importanti quali Da Pozzo e Pontoni e attraversato, comunque, periodi di grande soddisfazione (da ricordare quello delle nove vittorie consecutive). Finisce qui anche l’avventura di coach Francesco Iurlaro, che ha ballato in Friuli un solo anno. Ora l’attende Lucca, in serie A1. (rozan)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01350 secondi