Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CSI - La coppa al San Lorenzo

Al secondo posto si conferma il Real Prodolone. Podio anche per il Fagnigola e sorpasso del Città San Vito sull’Edil Narciso. Nerlati si fa sentire con una tripletta al Vecchio Amore

Ultimo appuntamento per il campionato Csi, in attesa della supercoppa tra la vincente il titolo e il girone di coppa, con le gare della 14ª giornata. Ad aggiudicarsi il primo trofeo, la Coppa Csi, è il San Lorenzo, primo classificato nel rispettivo girone con 31 punti all’attivo, frutto di 10 vittorie e un solo pareggio e tre sconfitte, con la bellezza di 40 reti realizzate, di gran lunga il miglior attacco, ma non proprio la miglior difesa. La squadra di Rorai Grande ha subito be 18 reti, il doppio di quelle prese dalla seconda classificata Real Prodolone, ma anche Fagnigola, Edil Narciso e Città San Vito hanno fatto meglio. Ma a caval donato non si guarda in bocca e il San Lorenzo può festeggiare in attesa di affrontare l’Adv Cordenons in Supercoppa. Nel frattempo, in quest’ultimo turno ha calato il poker a Villa D’Arco nei confronti dell’Edil Narciso che ha chiuso al quinto posto.

Alle spalle del San Lorenzo rimane il Real Prodolone dopo aver battuto per 2-0 in trasferta il Prata con reti di Di Pieri e Pinos. Sul terzo gradino si posiziona il San Michele Fagnigola e in questa ultima serata ha salutato il Vecchio Amore con la “manita” griffata dalla tripletta di uno scatenato Nerlati, dal gol di Cattai e da un’autorete.
Il Città San Vito scalza dal quarto posto l’Edil Narciso vincendo la gara casalinga con l’Azzanello per 4-2 con reti di Priska, Lena e due volte Trevisan.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,02855 secondi