Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC OVER 40 - Successi per Spilimbergo, La Rosa e giardinieri

I mosaicisti si avvicinano alla vetta, sempre del San Daniele ai box per turno di riposo. Nel girone salvezza la Rosa scavalca al primo posto lo Ziracco. Cinquina della Dimensione Giardino che lascia l’ultimo posto.



Seconda giornata del girone A1 dell’Inferno che assegna il titolo di campione Over 40. Si è giocata soltanto una gara, quella di Laipacco fra Warriors e Spilimbergo che ha visto il successo degli ospiti per 1-0 grazie alla rete di Cinausero. I mosaicisti si avvicinato ad una lunghezza dal San Daniele, ai box per il turno di riposo, mentre la sfida tra Cerneglons e Depover è stata rinviata al 23 maggio.

Nel girone A2 Inferno, quello per la salvezza, netto successo della Dimensione Giardino sulla Sangiorgina per 5-1 lasciando gli udinesi in fondo alla classifica. La doppietta di Zampieri e i gol di Sinigaglia, Del Sal e D’Urso fanno pendere la bilancia dalla parte della squadra di Mortegliano.

Più combattuta l’atra gara tra La Rosa e Milan Club con il successo per 4-3 dei cervignanesi, balzati al comando approfittando del turno di riposo dello Ziracco, scavalcato. Due volte Zentilin, una Marchesan e il gioiello su punizione mancina dello specialista Bisan, firmano i gol de La Rosa. Per i pordenonesi invece vanno a referto Mior, Bellinato e Centis.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03162 secondi