Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC OVER 40 - Warriors, errori e tanta sfortuna

Diverse nitide palle gol buttate al vento, una traversa beffarda e un infortunio del proprio portiere, costringono i “guerrieri” ad alzare bandiera bianca dinanzi ad uno Spilimbergo sornione e cinico



Alla seconda giornata del girone A1 dell’Inferno che assegna il titolo di campione Over 40 si è giocata soltanto una gara, quella di Laipacco fra Warriors e Spilimbergo che ha visto il successo degli ospiti per 1-0 grazie alla rete di Cinausero.
Al calcio d’inizio immediata azione corale dello Spilimbergo che spaventa i “guerrieri” ma si rivela un fuoco di paglia. Infatti nel primo tempo i Warriors costruiscono cinque palle gol nei pressi del guardiano ospite Zavagno, senza però riuscire ad inquadrare nemmeno la porta.  

Dopo 10 minuti del secondo tempo i padroni di casa riescono a fallire altre tre occasioni davanti allo specchio con Zavagno rimasto ancora inoperoso. A metà ripresa la sfortuna si accanisce sui Warriors quando la traversa dice di no al tiro di Dindo e la sfera sbatte sul portiere e termina in angolo. Poco dopo il patatrac quando l’estremo di casa sbaglia il tempo d’uscita su un lungo rilancio dello Spilimbergo e Cinausero ringrazia e deposita nella rete sguarnita il pallone della vittoria. A nulla producono gli ultimi assalti all’arma bianca dei “guerrieri”, costretti ad arrendersi dinanzi a tanta sfortuna e imprecisione.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





LCFC PN - Giais campione

 Il Giais batte l'Arzene per 2-1 nella finale della Coppa targata Lcfc Pordenone. Si è trattato di una gara equilibrata, decisa d...leggi
25/05/2019














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02363 secondi