Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SECONDA - Velox atomica, Sappada pirata, a Verzegnis si mitraglia

Il campionato promette equilibrio e tanti gol. Il Tarvisio si ritrova a spese della Stella Azzurra. La sfida tra neopromosse premia il Lauco



In Seconda categoria il fattore campo vede prevalere, seppur di misura, le squadre di casa. Si registra un grande equilibrio, come dimostrano i risultati maturati nei primi 180' di campionato.
Nello scontro tra neopromosse il Lauco, in Porteal, ha avuto la meglio sul Paluzza: tre a uno il finale con vantaggio di rigore per gli ospiti, al quarto d'ora, con Matteo Zammarchi e reti di Matteo Cillio e Raffaele Ermacora (doppietta per lui) per il Lauco.
Il Tarvisio, a domicilio, grazie alle reti di Marco Kandutsch e Stefano Matiz, torna alla vittoria superando per due a uno la Stella Azzurra, a segno con il bomber Daniele Iob.
La Val del Lago, in quel di Trasaghis, recuperato l'iniziale vantaggio della Folgore maturato grazie ad un calcio di rigore di Andrea Conte, ha la meglio sulla squadra di Invillino per due a uno grazie ai gol di Enis Gale e, in pieno recupero, di Mauro Pizzo.
Successo esterno per il Sappada che, con le reti dei due Mattia, Di Curzio e Piccinin, ha espugnato il campo del Timaucleulis, ancora al palo dopo due partite.
La Velox, dopo il "riposo", inizia il suo campionato vincendo con un pirotecnico quattro a tre a Ravascletto; risultato altalenante, con ospiti al doppio vantaggio con Josef Dereani e Marco Maggio, padroni di casa che ribaltano il risultato andando a segno con Ramon Da Pozzo e Loris Vezzi (doppietta per lui), paularini che ribaltano nuovamente il punteggio nei minuti finali con i gol del 2002 Stefano Dereani e con Alessio Brovedan.
Unico pareggio di giornata lo scoppiettante 3 a 3 tra Verzegnis (Amos Cacitti e doppietta di Nicola Boria) ed Illegiana (doppietta di Costantino Scarsini e singola di Emanuele Bearzi); anche a Verzegnis minuti finali determinanti!
In classifica nessuna squadra è a punteggio pieno (se si escludono Val del Lago e Velox, che hanno disputato una sola gara), con Illegiana e Sappada a guidare le danze con quattro punti.

Andrea Citran

Nella foto la Folgore, sconfitta dalla Val del Lago in quel di Trasaghis



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






TERZA - Gol fantasma ad Enemonzo

Sono un classico le sfide di alta classifica terminate in parità e non fa eccezione quella di Enemonzo fra l’Edera e l’Ancora conc...leggi
11/08/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01870 secondi