Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ALLIEVI - Villa a punteggio pieno. Pontebbana ad inseguire

Gli arancione di mister Clapiz comandano il girone dopo una partita tosta. Sei reti a Pontebba, la spuntano i padroni di casa. Buona la prima per il Tarvisio. Pari acciuffato al 94’ dalla Velox con i Mobilieri, ma quanto rammarico



Secondo turno del torneo Allievi carnico, anticipato al  martedì visti i recuperi di domani sera delle squadre seniores, ha visto il Villa bissare il successo di giovedì scorso, vincendo sul campo di casa, contro il Paluzza, per 3-2. Sblocca il match per i padroni di casa Flamia, poi a cavallo della mezzora arriva prima il pari degli ospiti di Ortobelli, e dopo gli arancione tornano in vantaggio con Facchin. Un quarto d’ora dopo il rientro in campo, il Villa segna la terza rete, ancora con Facchin ma il Paluzza risponde subito con Unfer e fissa il punteggio sul 3-2 e i tre punti, con il primato del girone, sono del Villa.

Scoppiettante 4-2 a Pontebba fra i biancazzurri di casa e il Cavazzo con i locali saliti al secondo posto in graduatoria. Per i padroni di casa Darko Misic firma una doppietta, a cui segue la rete di Nicola Di Bernardo ed infine quella Aleksandar Misic. Una doppietta anche per i viola di Cavazzo, la mette a frutto Sebastian Sgobino.

Termina con un pareggio per 2-2 la sfida di Paularo fra la Velox e i Mobilieri Sutrio e sono i padroni del campo a passare subito in vantaggio con Puntel. Nella ripresa Moro approfitta di una disattenzione difensiva e con un pallonetto pareggia e subito dopo Zotti, in contropiede mette la freccia a favore dei Mobilieri. Dopo diverse occasioni sprecate dalla Velox, in pieno recupero Brovedan, su rigore per fallo di mano, mette il sigillo sul pari.
Esordio per il Tarvisio dopo il riposo del turno precedente, con una vittoria al “Siega” per 2-1 all’ultimo secondo sull’Arta Terme. Dopo un primo tempo equilibrato, sblocca Peroni ma nei minuti finali gli ospiti pareggiano. Con la lavagna del recupero già alzata, Mormone fa felici i giallorossi con il gol da tre punti.  A rimanere in poltrona questa volta è toccato all’Ovarese.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












SECONDA - Zammarchi è un uragano

C’è una bella ammucchiata nella parte sinistra della classifica della Seconda categoria, sette squadre in quattro punti racchiuse tra la capoclasse Folgore e il Sappada. ...leggi
15/06/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03298 secondi