Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - Il ToffoliCar arriva secondo dopo gli extraterrestri

Campionato ai titoli di coda. Con l’Adv da tempo con il titolo in mano, l’interesse era per il secondo posto con battaglia a due tra le squadre terrestri. La spunta la squadra del presidente Fratter per un sol punto sul Villotta



Da tempo il titolo di campione Csi è degli extraterrestri dell’Adv Cordenons che ha “ammazzato” il campionato con 15 punti di vantaggio sulla seconda, il ToffoliCar, tenace guerriero sino all’ultimo per mantenere questo posto in vetrina tra le squadre “normali”. In quest’ultima giornata ha rischiato di venir risucchiato dal Villotta in quanto i cordenonesi non sono andati oltre l’1-1 sul campo di un Casarsa che chiude la classifica.

Il Villotta invece aveva vinto, nell’anticipo di venerdì, la propria sfida casalinga sul Camolli per 2-0 (servizio dedicato già pubblicato), decisa nell’ultimo quarto d’ora dalle realizzazioni di Toneguzzo e Battiston. Nell’occasione positivo esordio di Luca Negri a difendere i pali del Camolii.
Non c’è stata storia invece per l’Adv Cordenons, con la tredicesima vittoria ottenuta, stavolta, in casa del Real Eligio con il punteggio di 4-1, frutto della doppietta di Sirigu e dei sigilli di Fregonese e Del Savio.. Il solo Mantellato segna il gol della bandiera per la formazione di Vallenoncello.
Ed ora per l’Adv si aprono le porte della Supercoppa e sarà una sfida di alto livello (si spera...) con il San Lorenzo, tra due squadre dall’attacco a mitraglia, con 89 gol totalizzati complessivamente in questi 14 turni della seconda fase del campionato, 49 per l’Adv e 40 per il San Lorenzo. 13 le vittorie dei cordenonesi contro le 10 degli avversari che hanno perso tre volte contro nessuna dell’Adv.      



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...

















LCFC PN - Giais campione

 Il Giais batte l'Arzene per 2-1 nella finale della Coppa targata Lcfc Pordenone. Si è trattato di una gara equilibrata, decisa d...leggi
25/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02811 secondi