Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - Rorai di forza sul Barbeano. Come morde Gardenal!

La sfida play-out premia 3-0 i padroni di casa e condanna a un'amara retrocessione dopo 5 anni in categoria i biancorossi di Adriano Boccalon



L'Union Rorai vince 3-0 lo scontro salvezza contro il Barbeano e potrà giocare ancora in Prima categoria. E' invece retrocessione in Seconda dopo 5 anni di prima per i biancorossi.
Vittoria meritata quella colta dai padroni di casa che hanno fatto la partita che dovevano: pochi trastulli in difesa e palla in avanti per Pagura e Gardenal che hanno saputo sfruttare gli errori degli ospiti. Rigore di Gardenal su errato disimpegno difensivo, raddoppio su angolo e dormita con appoggio in rete sul secondo palo del numero 10 locale. Ospiti che risentono del doppio svantaggio ed anche l’inizio della ripresa non offre nulla di nuovo. Gioco senza scossoni finché il “ vecio” Gardenal riceve in area e di sinistro fulmina Santuz per il 3-0. Tenta il tutto per tutto Boccalon inserendo due punte ma Peruch si oppone sia a Guerra che a Toppan. Il gol annullato per fuorigioco a Truant è l’ultima emozione di una partita che arriva al 90’ per la gioia dei locali e la disperazione degli ospiti.
Questa purtroppo è la legge dello sport, uno vince ed uno perde e sinceramente non si può, da parte dei biancorossi, recriminare più di tanto. Ora sarà dura ripartire per la società del presidente Campardo ma il calcio questo è, per anni sono state gioie ed ora bisogna bere il calice amaro.
Sarà importante avere le idee chiare sul cosa e come fare, i prossimi mesi ci diranno quello che succederà.
Un saluto a tutti i tifosi biancorossi (e non solo a quelli...) che mi hanno letto durante l’anno: ora godiamoci una lunga sosta e arrivederci a settembre.

Ideazia



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










PORDENONE - Confermato lo staff tecnico

Nel segno della continuità. Il Pordenone Calcio conferma lo staff tecnico che ha guidato la squadra alla vittoria del campionato di serie C e della Supercoppa 2...leggi
11/06/2019


MONDIALE - Mauro e Gama, inizia l'avventura

La grande attesa è terminata. Finalmente il pallone rotola. La Nazionale femminile fa infatti il suo esordio domani a Valenciennes, nel nord est della Francia, nel campionato del mondo: non vi partecipa...leggi
08/06/2019


PORTOGRUARO - Serenata a Giglio e Bertoia

Prime scorribande di mercato del Portogruaro, fresco di promozione in Eccellenza. Il club veneziano ha varcato il Tagliamento cantando la serenata ai centrocampisti Matteo...leggi
08/06/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03004 secondi