Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Il 17 porta bene al San Luigi. Manzanese imprendibile

Dal 1969/70 ad oggi gli orange sono i più assidui frequentatori della massima categoria regionale. Alla diciassettesima presenza i triestini del presidente Peruzzo volano in Serie D. Brian, in due anni raggiunti i vertici della categoria



Bistrattato, accusato, maledetto. Il 17 è, almeno per la tradizione greco-latina, numero generatore di sfortuna e malocchio. Già secondo i pitagorici greci il 17 era portatore di disgrazie perché nato in mezzo ai perfetti 16 e 18. Ma forse proprio perché è da sempre universalmente considerato un numero capace di terrorizzare i più superstiziosi, a moltissimi ha cominciato a fare molta, molta simpatia. Per qualcuno il 17 è un numero più che positivo, la cabala ebraica, ad esempio, lo considera propizio perché è la somma di tre lettere dell’alfabeto ebraico che compongono la parola: bene. O addirittura un numero portafortuna, come fosse un amuleto generoso da venerare. Altri ancora ne sono letteralmente perseguitati, tanto da diventare Il numero che ha segnato gli eventi più importanti della vita. Lo sarà per il presidente Ezio Peruzzo e il direttore sportivo Maurizio Cespa del San Luigi che all’esperienza nr. 17 in Eccellenza hanno conquistato il grande salto in D. L’undici costiero è salito all’11 posto in regione tra le squadre più affezionate alla categoria.
A guidare il plotone è la Manzanese, salita quota 38 gettoni di presenza, inseguita a 7 lunghezze dal Fontanafredda, fermo a quota 31. Il podio è completato dalla coppia Cormonese - Sacilese (27 partecipazioni) che al momento non possono competere per rimanere agganciate alle fuggitive davanti a loro. Al termine del campionato 2018/2019 sono 93 le squadre ad aver preso parte alla competizione.
Di seguito la tabella aggiornata dalla stagione 1969/70 a quella 2018/2019 con le squadre che vi hanno preso parte. La posizione è riferita al posto nella classifica generale con tutte le partecipanti dell’ultima annata:

https://i.imgur.com/bqhtI6l.jpg



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 20/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02320 secondi