Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


FEMMINILE - Sconfitte che fanno crescere

Entrambe le formazioni della Triestina/Polisportiva San Marco chiudono una stagione in chiaro-scuro con i ko per mano di Gordige e Sport Project. A Villorba il Sarone Caneva non ha giocato a causa del campo impraticabile



Virginia Del Santo (difensore della Triestina/Polisportiva San Marco A): “La stagione delle due squadre della Triestina/Polisportiva San Marco è finita con due sconfitte dopo molte difficoltà e problemi, ma anche molte soddisfazioni e belle prestazioni. Complimenti a tutti, staff e giocatrici di entrambe le formazioni. Noi abbiamo perso 5-2; hanno segnato Usenich e Schiavon, per il Gordige invece Bondesan, Pivetta, Conventi, Melato e Balasso”.

Marco Feruglio (allenatore del Sarone/Caneva): “Non abbiamo giocato a Villorba per campo impraticabile, mentre nel recupero infrasettimanale in casa dell'Union Villanova abbiamo perso 5-0. Avevamo delle assenze, ne mancavano cinque e a disposizione c'erano 12 giocatrici”.

Cristina Fumis (dirigente della Triestina/Polisportiva San Marco B): “Le nostre giocatrici sono partite bene, ma al 15' rigore contro per atterramento in area. Il nostro portiere ha deviato la palla, che però è entrata lo stesso. Al 35' raddoppio delle avversarie e artita praticamente chiusa. Le nostre sono andate nel pallone. Sono riuscite ad arrivare davanti alla porta avversaria, ma hanno sbagliato palle facili da insaccare. E' finita poi 3 a 0 per lo Sport Project. Un'annata per le nostre Juniores ricca di emozioni contrastanti, ma sempre un'ottima esperienza fatta per queste ragazze, che hanno disputato un campionato di categoria superiore”.

Massimo Laudani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






PORDENONE - La foto ufficiale

Nella prima storica annata di serie B il Pordenone gioca le sue gare interne a Udine, ma non "dimentica" però la sua casa, la sua (bellissim...leggi
18/09/2019








SECONDA A - Troppa grazia Vigonovo

Due episodi cambiano la partita a Vigonovo, un cartellino rosso e un rigore fallito dagli ospiti fanno pendere la gara a favore dei locali che legittimano la vittoria.Dopo pochi...leggi
15/09/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02304 secondi