Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


POST CAMPIONATO - L'Isonzo non resiste ad Abdulai

Nel recupero perentoria affermazione del Trieste Calcio di Bosdachin (6-1) sulla compagine isontina



Luciano Bosdachin (allenatore del Trieste Calcio): “E' stata una partita mai in discussione, l'abbiamo tenuta sotto-controllo. Conoscevamo già l'Isonzo, avendolo affrontato in amichevole in dicembre. Penso, che abbiano buone possibilità di fare i regionali, considerando rinunce e problemi vari. Tra l'altro lo affronteremo di nuovo giovedì 24 al torneo di Turriaco, dove abbiamo debuttato contro la Triestina allievi rinforzata da quattro Berretti. Una bella squadra e una partita veloce, abbiamo vinto 3-1 grazie alla doppietta di Spasaro e al gol di Madrusan. Contro l'Isonzo, invece, ha fatto tre reti Abdulai e poi una marcatura a testa per Ryan Ahmed, Vendola e Spasaro. Abbiamo preso gol sul 5-0 per una scivolata del portiere... La prossima la giocheremo in casa del Sant'Andrea in posticipo lunedì su loro richiesta”.

Daniele Pacorig (dirigente dell'Isonzo San Pier): “C'era da perdere il conto... almeno abbiamo fatto il gol della bandiera con Giuffrida dopo averne presi quattro nel primo tempo. Ce li avevamo quasi tutti, qualche assenza c'era, ma i disponibil, erano tutti abili e arruolati. Era una partita tra due squadre equilibrate, ma la differenza è stata fatta dal loro numero dieci (Abdulai, ndr) che ha spaccato la situazione con tre gol e due assist. Non siamo riusciti ad affrontarlo e contenerlo”.

Massimo Laudani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01746 secondi