Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


RISANO - Il Chions ha ragione della Pro Fagagna. La perla di De Min

La squadra di Salatin si è imposta per 3-1 sui rossoneri di Gino Zampa. Splendida la prima rete, segnata in rovesciata



CHIONS - PRO FAGAGNA 3-1
Gol: 27' De Min; nella ripresa 15' Bollicina, 38' Xuma, 40' Tolotto.

CHIONS: Mazzapica, Cisse, Mahmoud, Gjioka, Perdomo, De Min (Griguol), Haxhiraj (Migotto), Battistella (Bollicina), Gabro (Arapi), Ecoretti, Sist (Xuma). A disposizione di Mauro Salatin: Marchese, Mattiuz. 

PRO FAGAGNA: Pividor, Toso (Da Frè), Paoloni, Lestani, Prosperi, Bisaro, Venir (Domini), Lauzzana, Bassi (Tolotto), De Prato (Birarda), Petrovic. A disposizione di Gino Zampa: Simonitto, Lizzi.

E' ripartito di slancio il torneo Under 20 di Risano, fin qui condizionato dalla pioggia e pure da un guasto all'impianto di illuminazione. Traversie che non fermano gli organizzatori della Risanese e le varie squadre. La prima gara della serata ha visto il Chions, reduce dal campionato nazionale di serie D, regolare per 3-1 una combattiva Pro Fagagna. La partita è stata nobilitata dalla splendida rete del vantaggio gialloblù, firmata con una portentosa rovesciata di De Min, capace di artigliare il pallone sugli sviluppi di un corner e di spedirlo alle spalle di Pividor
La Pro Fagagna non è stata a guardare, tanto da presentarsi con pericolosità alla conclusione grazie a Bassi e Petrovic. Nella ripresa erano Bollicina, sempre sugli sviluppi di un corner, e Xuma finalizzando un vertiginoso contropiede, a proettare la formazione di Salatin verso la vittoria. Sul fronte rossonero andava in gol Tolotto, innescato da uno spunto incisivo sulla destra di Domini
Mauro Salatin è soddisfatto: "Avevamo giocato ieri sera al torneo di Fontanafredda, ma i ragazzi sono riusciti a esprimersi in maniera assai positiva. Vuol forse dire che bisognerebbe giocare ogni giorno...". 
Anche Gino Zampa giudica apprezzabile la prestazione della sua squadra: "Abbiamo avuto le nostre opportunità e di fronte avevamo un'avversaria di valore. Inoltre, ci mancavano i fuoriquota della prima squadra, che domani saranno impegnati per la corona della Promozione nella gara con la Pro Cervignano. In generale, il settore giovanile rossonero in questa stagione ha seminato bene; con gli Allievi abbiamo sfiorato il salto nell'Elite, conquistato invece dai Giovanissimi". 

https://i.imgur.com/NcYmIAC.jpg



 

https://i.imgur.com/fr5k9VS.jpg

https://i.imgur.com/f34GUJc.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03828 secondi