Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Scarcia: giocheremo per vincere

Il vicepresidente del San Canzian Begliano: "Non faremo regali al Mariano, vogliamo chiudere in bellezza questa splendida stagione"



Siamo all’epilogo della stagione e per San Canzian Begliano e Mariano è l’ora della resa dei conti. O meglio lo è per il Mariano, in quanto la squadra giallorossonera di mister Veneziano, i conti li ha fatti e anche molto bene. La matematica le ha già consegnato le chiavi della Prima categoria, e domenica potrebbe farne una copia per darle proprio al Mariano, oppure tenerle per se. Già, perché con lo scontro al “Furlan”, la formazione rossoblù di mister Paolo Trentin saprà il suo destino. In caso di vittoria farà festa assieme al San Canzian, altrimenti dovrà attendere i verdetti dagli altri campi e vedere su quale gradino si posizionerà. Dal sesto in giù occorrerà attendere le paventate fusioni per essere ripescati.
Ma questo è un discorso che riguarda il Mariano; il San Canzian invece dichiara di voler scendere in campo per onorare al meglio la stagione, giocando con la stessa grinta che ha caratterizzato il cammino nel trionfante girone di ritorno. Lo dice senza troppi giri di parole il vice presidente dei bisiachi Roberto Scarcia: “Checchè se ne senta parlare, il San Canzian Begliano domenica giocherà come una qualsiasi partita di campionato, per vincere. Se poi il Mariano si dimostrerà più bravo o più forte, saremo i primi a levarci tanto di cappello. Mister Veneziano ha tutta la rosa a disposizione e la società sta predisponendo la festa per questa promozione, giunta dopo alcuni anni di tribolazione. Ce la siamo meritata, frutto di un gran lavoro di tutti, dai giocatori allo staff tecnico e vogliamo chiudere in bellezza. Sarà una festa di tutta la società con la sfilata, prima della partita, del nostro settore giovanile”.

Claudio Mariani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01557 secondi