Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMOZIONE - Pro Cervignano, c'è anche la ciliegina

A Romans d'Isonzo una doppietta di Puddu costringe alla resa la Pro Gorizia. Panozzo può sollevare al cielo la Supercoppa



PRO FAGAGNA – PRO CERVIGNANO 1 – 2
Gol: Al 5’ e 27’ Puddu; nella ripresa, al 17’ Nardi.

PRO FAGAGNA: Tusini, Buttazzoni (1’ st Di Fant), Ermacora, Deanna, Righini, Clarini, Pinzano (37’ st Tisiot), Ostolidi, Nardi, Dri, S. Domini (22’ st Frimpong). A disposizione: Pividor, Cogoi, D’Aliesio, De Prato, T. Domini, Andriulo. All. Cortiula.

PRO CERVIGNANO: Balducci, Visintin (28’ st Casasola), Bucovaz, De Paoli, Muffato, Allegrini, Cocetta (13’ st Penna), Godeas, Cavaliere, Nardella, Puddu (18’ st Panozzo). A disposizione: Zwolf,  Gregoris, Nassiz, Serra, Sandrin, Donda. All. Tortolo.

ARBITRO: Nadal di Pordenone. Assistenti: Bressan e Sciortino.

NOTE - Angoli: 8 a 4 per la Pro Fagagna. Recuperi: 2’ e 5’. Ammoniti: Allegrini, Ostolidi, Buttazzoni, Nardella, Puddu, Visintin, Casasola, Penna e Tisiot.      

ROMANS D’ISONZO – La Pro Cervignano alza al cielo di Romans d’Isonzo il trofeo “Promozione” e spartisce, così, i titoli stagionali con la Pro Fagagna: ai gialloblù campionato e Supercoppa, ai rossoneri campionato e coppa Italia. Decisiva, nel primo tempo, la doppietta di Puddu con la rete di Nardi, nella ripresa, che non basta: Panozzo può alzare al cielo la coppa consegnatagli dal presidente regionale Ermes Canciani.

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

4’ Nardi involato da Ostolidi anziché calciare prova il dribbling ai danni di Muffato che recupera.

5’ Cocetta per Puddu la cui conclusione, dal limite dell’area, è vincente. (0 – 1)

9’ Simone Domini per Nardi che, tutto solo davanti a Balducci, calcia con il “piattone” destro: è superlativo l’estremo ospite giallo-blu nel deviare in calcio d’angolo.

13’ Ripartenza Pro Fagagna con Simone Domini che serve Nardi; tocco per Ostolidi la cui conclusione è debole tra le braccia di Balducci.

21’ Cocetta per Puddu con Clarini che scivola e permette l’assist per Cavaliere la cui conclusione, da dentro l’area di rigore, è alta.

22’ Deanna dal fondo per Nardi: controllo e colpo di punta in diagonale con palla fuori di un soffio.

27’ Puddu riceve al limite dell’area, controlla, si gira e con il sinistro rasoterra supera Tusini. (0 – 2)

44’ Punizione dalle retrovie di Righini ed errata uscita di Balducci anticipato dal colpo di testa di Pinzano che non inquadra la porta.  

SECONDO TEMPO  

5’ Cross di Ostlidi, svirgola Domini con il tempestivo salvataggio di Puddu ad anticipare il tocco ravvicinato di Di Fant; dal conseguente corner la respinta della difesa porta al tiro dalla grande distanza di Ermacora fuori di poco.

17’ Punizione di Ostolidi sulla quale irrompe Nardi che da due passi realizza. (1 – 2)

33’ Ripartenza Pro Cervignano che evita Deanna e Righini prima della conclusione deviata in angolo con i piedi da Tusini.

36’ Sinistro dal limite di Cavaliere respinto da Tusini; tap-in di Panozzo alto.

39’ Diagonale di Godeas respinto con i piedi da Tusini.

48’ Rovesciata dal limite di Dri bloccata da Balducci.    



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02878 secondi