Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC COPPA FRIULI - Si delineano gli ottavi di finale

Per completare il quadro delle sedici che proseguiranno l’avventura in coppa Friuli occorre attendere l'esito degli ultimi recuperi tra stasera e domani. Nei gironi D, E ed F il secondo e terzo posto è ancora in ballo.



Sono poche le partite ancora da recuperare tra oggi (lunedì) e domani (martedì), ma tengono in scacco diverse antagoniste per l’accesso agli ottavi di finale della Coppa Friuli Lcfc, a cui parteciperanno le prime due classificate di ogni girone di qualificazione, più le quattro migliori terze.

Da tempo concluso il girone A, di sole quattro squadre, con il Valmeduna al primo posto, seguito dall’Atletico Cerveza ed entrambe accedono agli ottavi.
Nel girone B si è giocato, nell’ultimo week-end, il turno conclusivo con il successo del Depover per 5-0 sull’Alta Val Torre, frutto di cinque marcatori diversi, Andrea De Agostini, Giacomini, Chiarandini, Valduga e Barbos. Anche nell’altro incontro è andata di moda la cinquina con la quale lo United ha sbancato il campo dell’Axo Buja nel derby dell’alto udinese, guadagnandosi l’accesso al turno successivo, assieme alla capolista Depover. A segno per gli ospiti Kareem, Morandini, Masrullahee (poi espulso), D’Orlando e Ambotta. Per l’Axo è un’autorete a dare il punto della bandiera.
Nel raggruppamento C primo e secondo posto sono già assegnati al Bar Montecarlo e all’Osteria al Pappagallo, resta da definire se la terza rietra tra le quattro migliori e occorre attendere la sfida di questa sera tra Il Savio e San Gottardo in programma sul campo di Branco. Vincesse il Savio salirebbe a quota 4, scavalcando l’Orzano, attualmente terzo, con un pari lo affiancherebbe e al momento ha il vantaggio del minor punteggio disciplina.. Si è giocata sabato Orzano - Al Pappagallo con il successo dei locali con un pirotecnico 5-4 per merito delle marcature di Lombai (doppietta), Alessandro Novello, Anastasia e un autogol segnato nella porta sbagliata dai “cocoriti” i quali, invece, fanno breccia nella rete giusta con Armani, Rosisni e due volte con Chiarandini.

Appena con il recupero di domani sera tra Redskins e Chiasiellis sul campo di Martignacco, si potrà delineare la classifica del girone D perché potrebbe venir completamente stravolta dall’esito dei quella gara. Sono certi di passare al turno successivo l’Union capolista che, alla peggio, scenderebbe al secondo posto e gli Atti Impuri, anch’essi potrebbero scendere al terzo, ma con 4 punti sarebbero tra le migliori. Nel turno conclusivo l’Union ha superato in casa per 5-1 i Redskins con doppietta di San Marco e reti di Trezza, Cavallaro e Aiello. Gli ospiti vanno a referto con il solo Antoniolo. Gli Atti Impuri hanno fatto altrettanto, vincendo a Lavariano 4-2 con il Chiasiellis con doppiette di Enrico Di Lenarda e Sermonico.
Nel gruppo E primo posto assicurato per il San Lorenzo dopo il pareggio ottenuto a Staranzano per 2-2, frutto dei gol di Cecotto e Pagnutti. I bisiachi vanno a segno con il vice capitano Palombieri e con Vizzi ma rimangono in dieci per l’espulsione del capitano Cinello.
Il Corno ShowBiz perde a Tissano per 3-1 ma è certo di passare anche, nella peggiore delle ipotesi, come uan delle migliori terze, in caso di successo del Tissano nel recupero della terza giornata con il Carioca MIllenium di domani sera a Percoto.

Anche nel gruppo F il primo posto è assegnato ai Galli, da decidere ancora il secondo e il terzo e lo si saprà dopo l’esito del recupero tra Nojar Zellina e Union Paradiso, programmato per domani sera in quel di Malisana. Proprio sabato l’Union Paradiso, vincendo con i Galli per 3-2, ha alimentato le possibilità di una qualificazione agli ottavi. In gol per la squadra di Torsa  Fantini, De Paoli e Avian. Per i Galli gonfiano la rete Federico Pigani e Scarpin, e curiosamente sono anche gli unici “galletti” ammoniti.
Con il 3-3 ottenuto a Paludo contro il Palut Prissinins, il Nojar Zellina mette a rischio il passaggio del turno nel malaugurato caso non dovesse uscire con punti da Malisana.

Ai netto dei recuperi, al momento le qualificate sono: Galli, San Lorenzo, Corno ShowBiz, Union, Atti Impuri, Bar Montecarlo, Osteria al Pappagallo, Depover, United, Valmeduna e Atletico Cerveza.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










LCFC COPPA FRIULI - Iniziano gli ottavi

Iniziano stasera gli ottavi di finale della Coppa Friuli organizzata dalla Lcfc, con tre gare in programma ad eliminazione diretta. I primi a scendere in campo, alle 20.30, al ca...leggi
07/06/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03228 secondi