Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - Medea all'Inferno. E porta con sé il Tricesimo

Fa tutto la squadra isontina, vincendo favorisce i friulani a discapito del Billerio, travolto 5-0. In gol i senatori Peroni e Godeas (doppiette) e Milan. Scendono in Paradiso Folgore e Premariacco

Sono Medea e Tricesimo le due che saliranno alla corte di Lucifero, nell’Inferno Over 40, essendosi qualificate rispettivamente al primo e al secondo posto del girone B1 del Pugatorio. In pratica ha fatto tutto il Medea nell’ultima gara di lunedì, vincendo 5-0 sul Billerio Al Sole2, di fatto estromettendolo dalla corsa promozione, favorendo il Tricesimo, fermo nel turno di riposo ma che avrà tifato ovviamente per gli isontini. Trascinata dalle doppiette del suoi giocatori top Alessandro Peroni e del paesano Denis Godeas e dalla rete dell’ex Ufm Ivano Milan, la compagine di Medea si è assicurata il primo posto nel girone. Nell’altra gara, netta vittoria dei Gunners per 6-1 in casa del Bottosso & Frighetto, in una partita senza alcuna motivazione di classifica. Le sei marcature dei “cannonieri” le hanno realizzate, due ciascuna, Muzzolini e Grillo, a cui si sommano le reti di Vinazza e Borgobello. Il gol della bandiera dei veneti è di Drigo.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






COPPA FIGC - Zefi non basta. Pieris in finale

Pur in estrema emergenza, il Pieris raggiunge la finale della Coppa regione Amatori Figc con una prestazione di squadra encomiabile. I granata impostano una gara per tenere basso il ritmo e il...leggi
02/06/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02339 secondi