Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


MERCATO - Due arrivi al Sistiana. Vittore al San Luigi

Alla corte di Sandrin arriva dal Chions il capitano della rappresentativa regionale juniores campione d’Italia. Dal Tamai torna Caramelli. Porte aperte al Kras, dopo Dukic e D’Agnolo, se ne vanno Kerpan e Vasques al Sistiana; sul portiere Grubizza ha messo gli occhi il Ronchi. Il bomber Kocic saluterebbe la Terenziana per motivi lavorativi



Dopo le varie partenze di allenatori, giocatori, dimissioni di ds e quant’altro, in provincia di Trieste qualcosa si muove anche sul fronte arrivi. Già detto del mister Fabio Maranzana al Sant’Andrea, sul fronte giocatori il San Luigi ha trovato l’accordo con Lorenzo Vittore, difensore esterno sinistro, classe ’99, proveniente dal Chions. Il ragazzo, già capitano della rappresentativa regionale juniores campione d’Italia, studia all’Università di Trieste e, di fatto, andrà a sostituire Gianluca Potenza. Alla corte di Luigino Sandrin, oltre al portiere Luca D’Agnolo dal Kras, tornerà da Tamai l’altro difensore del ‘99 Leonardo Caramelli.

Salendo sul Carso, dal Kras se ne va il centrale di difesa Bojan Dukic al Tamai, mentre sul portiere Mattia Grubizza, anch’egli un ’99, con trascorsi nelle giovanili di Vicenza, Cordenons, Trento e Tamai, dopo aver lasciato il Trieste Calcio, pare abbia puntato gli occhi il Ronchi che non dovrebbe riconfermare gli attuati estremi difensori Dovier e Brusini.

Spostandoci verso il mare, a Sistiana, il ds Pahor sta preparando delle sorprese e nel frattempo annuncia l’arrivo di due pedine dal Kras. Si tratta del difensore Goran Kerpan, classe ’92 e Gabriel Elias Vasques, centrocampista fuoriquota del 2000, entrambi transitati precedentemente dal Vesna.
Restando in tema di giocatori d’oltre confine, voci di corridoio danno per l’addio alla Terenziana del bomber Marko Kocic, per motivi lavorativi a Lubiana.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





JUVENTINA - Nuovo progetto con Sepulcri

Sono ore e giornate decisive, queste, per la Juventina, che sta per partorire un nuovo progetto. Il presidente Marco Kerpan è, comprensibilmente, abbottonato, ma non su...leggi
18/06/2019



MONDIALE - Mauro e Gama, inizia l'avventura

La grande attesa è terminata. Finalmente il pallone rotola. La Nazionale femminile fa infatti il suo esordio domani a Valenciennes, nel nord est della Francia, nel campionato del mondo: non vi partecipa...leggi
08/06/2019











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04055 secondi